attualita' posted by

Trump vuole che sia Exxon o una società USA a sfruttare il petrolio

 

 

Trumo vuole il petrolio siriano e lo vuole per le società a stelle e strisce. Non si tratta di un retropensiero, ma lo ha detto direttamente lui

“What I intend to do, perhaps, is make a deal with an ExxonMobil or one of our great companies to go in there and do it properly…and spread out the wealth,” the president said

Quello che voglio fare, forse, è fare un accordo con Exxonmobile o una delle nostre grandi società perchè vadano lo facciano correttamente (l’estrazione) e diffondano quindi il benessere

Il presidente una settimana fa , durante una riunione di gabinetto, pare abbia detto “se ci devi andare, prenditi il petrolio”, ma quanto petrolio e quanto gas naturale ci sono in Siria. ecco una mappa esplicativa della situazione

Ci sono una serie di depositi di Gas e di Petrolio conosciuti e sfruttati, con infrastrutture di raffinazione e ci sono anche nuovi giacimenti di gas vicino  a Damasco, nella zona meridionale. In totale si stima ci siano 2,5 miliardi di barili di petrolio che giacciono sotto il terreno siriano, delle quali il 75% nella zona di Deir Al Zor, nell’alto corso del Tigri , dove due giorni fa sono tornate delle truppe meccanizzate USA a guardia dei pozzi. La zona era sotto il controllo americano e dei Curdi del SDF e generavano 10 milioni di dollari di reddito mensile per i curdi, cifra facilmente aumentabile con l’aiuto dell’industria estrattiva d’oltreoceano.

Quindi Trump vuole sfruttare meglio queste risorse, ma c’è un piccolo problema non secondario: il petrolio appartiene formalmente a Bashir Assad, cioè allo stato siriano. Non c’è nessun motivo legale, a parte l’uso puro della forza , che possa giustificare uno sfruttamento diretto degli USA. Bisogna però dire che una scusa si può trovare molto rapidamente…

 

 

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal