attualita' posted by

Trump: se le rivelazioni sono vere il Capo di Stato Maggiore dovrebbe essere processato per alto tradimento

Negli Stati Uniti sta scoppiando l’ennesimo scandalo che coinvolge i vertici militari, dopo il disastroso ritiro dall’Afganistan.

Spieghiamo con calma la vicenda:  secondo un nuovo libro di Bob Woodword e Robert Costa del Washington Post il capo degli stati maggiori congiunti  Mark Milley si era impegnato in una missione “top-secret” per  sabotare la capacità del Presidente Trump di lanciare attacchi militari o nucleari dopo il 6 gennaio 2021. Praticamente diede indicazione di non accettare nessun ordine che non provenisse da lui, oggettivamente facendo saltare tutta la catena di comando e compiendo un piccolo colpo di stato. Come se non bastasse, secondo gli stessi Woodward e Costa, Miley chiamò il suo parigrado cinese, lo informò dell situazione e gli disse che lo avrebbe avvertito in caso di attacco americano. 

Se non è un tradimento questo, non si capisce cosa lo possa essere. Quando la notizia sul contenuto del libro è stata diffusa dalla CNN ovviamente le risposte sono state sdegnate. Immaginate se il capo di stato maggiore tedesco che nel 1939 avesse mandato un messaggio simile al suo equivalente inglese, che fine avrebbe fatto. Oppure se un atto del genere fosse stato compiuto nei confronti dei sovietici durante la guerra fredda, dove sarebbe finito questo generale. Al contrario sembra normale che avvenga nel XXI secolo.

Trump ha preso la notizia quasi bene. Come potete vedere dal suo comunicato in apertura dell’articolo ha risposto con un tocco di ironia:

  • Miley si è rivelato un incapace già per aver lasciato miliardi di dollari di armi ai talebani in Afganistan, e questo basterebbe per farne saltare la testa;
  • Trump non crede che quello che dicono Woodward e Costa sia vero, tanto che ha negato loro un’intervista;
  • ovviamente, se però fosse vero o verosimile, Miley dovrebbe essere processato per tradimento della nazione;
  • comunque Trump non ha mai pensato di attaccare nessuno, Cina compresa.

Miley ormai è però ampiamente contestato nelle stesse fila dell’esercito USA. Queste voci di tradimento si aggiungono a quelle d’incapacità. Ci sono generali mandati a casa per molto meno, ma lui ha l’appoggio di Biden quindi resterà a far danni al suo posto. Tra l’altro, se domani i cinesi attaccassero Taiwan, da che parte starebbe?

 

 

 

 

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal