attualita' posted by

Trump ed i Repubblicani nomineranno il nuovo Giudice della Corte Suprema. Raggiunto l’accordo fra i Repubblicani

Mitt Romney e Donald Trump si sono incontrati concordando una strategia per la nomina del nuovo Giudice della Corte Suprema USA dopo la morte della giudice Ginsburg. A questo punto, raggiunto l’accordo con l’attuale maggioranza del Senato che deve confermare la nomina si presenta un percorso in discesa per la nomina presidenziale.

Mitt Romney, un tempo acerrimo avversario di Trump, ha affermato:

“Intendo seguire la Costituzione e il precedente nel considerare il candidato del presidente. Se la candidatura giunge all’aula del Senato, ho intenzione di votare in base alle sue qualifiche”.

Romney ha detto che stava semplicemente seguendo la legge nel prendere la sua decisione piuttosto che prendere una posizione basata sul recente blocco del candidato alla Corte Suprema del presidente Obama, Merrick Garland, durante le elezioni del 2016. Romney ha detto che “il precedente storico delle nomine per l’anno elettorale è che il Senato generalmente non conferma il candidato di un partito avversario, ma conferma un candidato a sé stante”, quindi per chè i repubblicani dovrebbero rischiare di regalare un giudice ai democratici?

Ha aggiunto che la sua decisione “non è il risultato di un test soggettivo di” correttezza “che, come la bellezza, è negli occhi di chi guarda. Si basa sull’immutabile correttezza di seguire la legge, che in questo caso è la Costituzione. e precedenti. ”

Adesso diventa molto difficile per i democratici bloccare la nomina di Trump. La democratica Pelosi è giunta a minacciare l’impeachment contro il presidente, se osasse effettuare la nomina, ma sarebbe una ripicca ed un atto puramente politico che non sarebbe capito dal paese. A questo punto la Corte Suprema, che decide di importati questioni come suprema corte di cassazione, ma che può pure decidere di eventuali diatribe elettorali, passa sotto uno stretto controllo repubblicano, ed anche per un lungo tempo.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Seguici:

RSS Feed