attualita' posted by

TROVATA LA CURA PER L’EBOLA. Almeno una buona notizia.

 

 

Finalmente è stato trovato un trattamento valido per le persone che si ammalano di Ebola. L’ultima epidemia che ha colpito in Congo ha causato quasi 2000 morti, ma ora, finalmente, c’è una buona notizia dopo quella del vaccino che poteva prevenire il diffondersi della malattia. Jean-Jacques Muyembe, responsabile della sanità in Congo, ha affermato che “Ora possiamo dire che Ebola non è più una malattia incurabile”.

Il WHO ha proceduto assegnando ai malati , divisi in quattro centri, quattro diverse cure basate su mix diversi di antivirali. Durante questo periodo ad esempio uno degli antivirali somministrati è stato il remdesivir, basato sullo studio degli anticorpi specifici dei sopravvissuti. Sulla base i questa cura era stato definito un mix chiamato Zmapp, che era in grado di ridurre i casi mortali dal 75% in natura a solo il 49%.

Ora sono stati testati nuovi antivirali che sono stati in grado di far scendere la mortalità al 29% odel 34%, con punte del 6% e del 11% se la malattia è presa nelle prime fasi. Si tratta nel primo caso di un mix predisposto dalla Regeneron Pharmaceuticals , e nel secondo caso dal mAb114, diversa miscela di antivirali, che si è provata quasi di pari efficacia. Anche in questo caso si tratta di cure antivirali  basate sugli anticorpi monoclonali , cioè sullo studio degli anticorpi prodotti da animali o umani sopravvissuti alla malattia. Purtroppo quindi la predisposizione di queste cure si è basata sulle sofferenze e sulla morte di molte persone, ma comunque è un grosso passo avanti.

 

 

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi