attualita' posted by

TESLA SI SCHIANTA….CONTRO UN’AUTO DELLA POLIZIA. AUTOPILOTA SOTTO ACCUSA

 

Questa volta una Tesla l’ha fatta grossa.  Sabato mattina un’auto della polizia del Connecticut, nella East Coast USA, si ferma in corsia  assistere un automobilista nei guai. Accende le luci posteriori di stop ed una torcia luminosa di emergenza per segnalare il problema.

Una Tesla Model 3 è arrivata sul luogo ed invece che evitare l’auto della polizia l’ha urtata violentemente, danneggiandola e danneggiandosi. Cosa più grave l’auto non si è fermata da sola,ma ha proseguito sino ad essere fermata da una seconda auto.

Una volta fermatosi il guidatore ha affermato che l’auto era in  autopilota al momento dell’incidente, perchè lui stava occupandosi del cane sui sedili posteriori:


I danni per l’auto della polizia e per la Tesla sono stati notevoli.

Questa è l’auto della polizia

Anche l’auto della polizia è rimasta gravemente danneggiata

Questo non è il primo incidente di un autopilota Tesla, ma è sicuramente il primo contro un’auto della polizia, tanto più ferma. Questo tipo di incidenti sarebbe evitabile se il sistema fosse dotato di LIDAR, il radar a laser in grado di rilevare gli oggetti tramite il riflesso di fasci di luce, ma Elon Musk non crede in questa tecnologia.

Ricordiamo che di per se l’autopilota non è ancora un sistema in grado di guidare  in modo completamente autonomo, ma, evidentemente, potrebbe essere solo una sorta di assistente alla guida. Tanto più che  settembre un altro incidente era finito sotto il mirino del NTSB l’ente della sicurezza USA.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


comments powered by Disqus

Seguici:

RSS Feed