attualita' posted by

Taiwan e Giappone tengono grandi esercitazioni militari per controbattere il potere cinese

 

 

La crescita del potere militare di Pechino e la maggiore probabilità di conflitti militari, anche successivamente ai divieti imposti dalla Cina, unilateralmente, alla libera navigazione nel Mar Cinese Meridionale, sta portando un sempre maggior   impegno militare nelle forze dei paesi confinanti.

Secondo i  media taiwanesi, che hanno diffuso la  notizia domenica, l’esercitazione Hanguang 37 di Taiwan si svolgerà dal 13 al 17. L’esercito di Taiwan ha rivelato che oltre a verificare le tattiche tattiche nello spazio aereo sud-occidentale e simulare il bombardamento della pista dell’aeroporto dell’esercito di Pingtung, con la simulazione del trasferimento altrove delle attività dell’aeronautica comprensive di  preparazione degli aerei e manutenzione.  L’esercitazione verificherà anche l’efficacia in combattimento dei missili anti-nave Xiongfeng-3 e Xiongfeng-2 di fabbricazione taiwanese.

Xiofeng-3

Secondo i rapporti, l’esercitazione Hanguang è l’esercitazione più importante e su vasta scala dell’esercito nazionale di Taiwan. Negli ultimi anni, l’intensità dell’addestramento è stata continuamente aumentata. I combattenti e le navi del PLA invadono frequentemente la zona d’identificazione della difesa aerea sudoccidentale di Taiwan (ADIZ) , e persino attraversano il centro dello stretto di Taiwan di tanto in tanto, minacciando d’invadere Taiwan. 

Anche il Giappone si sta però preparando. Secondo le notizie di Kyodo News di sabato, le forze di autodifesa di terra giapponesi effettueranno un “esercitazione delle forze di autodifesa di terra” a cui parteciperanno tutte le truppe del  paese dal 15 settembre alla fine di novembre. Questo è il più grande esercizio dal 1993 e dà un’idea della tensione in corso.

Secondo le fonti, l’esercitazione è rivolta alle emergenze nelle isole sud-occidentali, comprese le Isole Senkaku (chiamate Isole Diaoyu in Cina).

Secondo la Japanese Ground Self-Defense Force, anche le navi della Japan Maritime Self-Defense Force e dell’esercito degli Stati Uniti in Giappone e gli aerei dell’Air Self-Defense Force si uniranno all’esercitazione, entro la quale tre divisioni e brigate parteciperanno all’esercitazione sito a Kyushu. Un gioco di guerra su grandissima scala, che arriva dal nord, dai confini con la Russia, al sud, sino, praticamente, ai limiti con Taiwan. 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal