attualita' posted by

SUPER-MARTEDI’: RISORGE BIDEN, SANDERS SEMPRE FORTE, BLOOMBERG FLOP

Ieri  vi è stato il famoso “Super-martedì”, il giorno in cui votano perle primarie democratiche ben 14  stati, ed i risultati sono stati i seguenti:

  • Biden vince in  Virginia, North Carolina, Alabama, Oklahoma, Tennessee, Minnesota, Arkansas, Massachusetts
  • Bernie Sanders vince in Vermont, Colorado, Utah, & California
  • Bloomberg vince..  nelle American Samoa….

Biden ha vinto negli stati dove l’elettorato di colore è pesante, Sanders ha vinto in California, che da solo vale 400 delegati e dove le spinte socialiste sono sempre più forti, Bloomberg vince in nelle… Samoa Americane, cioè 9 delegati, ed arriva altrove terzo o quarto.

L’ex Sindaco di New York, come previsto da più parti ,compreso Trump, si rivela veramente “mini-Mike” e , nonostante un investimento di 750 milioni di dollari, appare come un candidato di seconda, se non di terza linea. Al contrario Biden è stato agevolato dal ritiro di una miriade di piccoli/medi candidati moderati, buon ultimo Buttigieg, che hanno permesso una concentrazione dei voti sulle sue posizioni.

I delegati sono, attualmente, come segue:

Il distacco fra Biden e Sanders è minimo e difficilmente altri abbandoni potranno aiutare il moderato. Anzi il diffondersi del Coronavirus e le sue conseguenze sul sistema sanitario americano, un punto forte della campagna di Sanders, favorevole ad un sistema sanitario nazionale, potrebbero cambiare la rotta nei prossimi stati dove dovranno affrontarsi uno contro l’altro, ad armi pari. E Bloomberg? A questo punto potrebbe cercare di portare un po’ di acqua al mulino di Biden, anche se ci si potrebbe chiedere quanto, effettivamente, potrebbe muovere. Nei prossimi giorni vedremo anche dove andranno gli ultimi candidati in gara, ma senza possibilità, come la Warren e la Gabbard. Potrebbero riservare delle sorprese.

Comunque è una sfida fra giovani: il “Vecchio” Sanders, con 78 anni , contro il “Giovane” Biden, con 77….


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal