attualita' posted by

SPUNTA LO SCUDO PENALE PER IL CORONAVIRUS PER COPRIRE I RESPONSABILI: iniziativa del PD. Così i politici si vogliono parare il …

Il senatore Andrea Marcucci, capogruppo del PD e rampollo di una nota stirpe di industriali farmaceutici, ha proposto un emendamento al Decreto Legge sul Coronavirus che andrà in discussione ad aprileAppare quasi ovvio che

L’emendamento è piuttosto completo e prevede diverse fattispecie di tutela: si parte con delle  richieste di esonero totale, che cancellerebbero la responsabilità penale, civile, amministrativa ed erariale di tutti i protagonisti di questa vicenda, a richieste di rendere perseguibili penalmente le sole colpe gravi, fino alle richieste di chiedere il patrocinio gratuito dello Stato a chi sarà accusato di presunti errori.

Quindi chi si è trovato a decidere viene a richiedere di essere immediatamente e totalmente esentato da ogni ricaduta e di uscirne pulito e lindo come un neonato. Che bello vero? 

Secondo noi questa esenzione può valere al limite per il personale medico che, effettivamente, si è trovato a rispondere sul campo, con mezzi insufficienti, personale scarso, a questa emergenza. Non si può ritenere un generale responsabile di una sconfitta quando viene mandato a combattere con i fucili contro i carri armati. Però questa esenzione è ingiusta verso chi ha ed ha avuto responsabilità di carattere amministrativo e politico. Troppo facile lavare tutti gli errori del ISS, della Protezione Civile, dei vari sotto-commissari con la candeggina. Allo stesso modo non si può cancellare da zero le responsabilità di chi, coprendo cariche amministrative,  ha follemente e criminalmente chiamato a fare i vari “Cocktail”, “Abbracci “, “Apriamo la città” etc, superando ogni criterio di prudenza e mettendo la popolazione allo sbaragli. Dato che la classe politica si rifiuta di risponderne POLITICAMENTE, con le elezioni, allora deve risponderne PENALMENTE ed AMMINISTRATIVAMENTE. Non si può estendere i regimi di esenzioni, scandalosi,validi a livello di MES e di BCE anche a livello nazionale. Rischiamo di non essere più in uno stato di diritto, ma in uno di privilegio. Quindi vi prego di diffondere questo articolo.

PS: ma i Cinque Stelle non erano contrari alle immunità? si vede che hanno cambiato, per l’ennesima volta, idea. 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Seguici:

RSS Feed