attualita' posted by

Speranza semina terrore, e la Locatelli gli risponde per le rime (da ascoltare)

Oggi discorso di puro terrore che può essere riassunto in una ferase :

“Senza cambio abitudini di vita non c’è convivenza con virus”.

Siamo sopravvissuti alla Grande Peste del ‘300 (mortalità 30%) a quelle del ‘500, a quella manzoniana, al Colera nel 1800 (ed all’epoca furono distrutte, per ordine degli scienziati, le cerchie murarie per “Far circolare l’aria”, quando il colera si trasmette diversamente) a due guerre mondiali. Sinora siamo sopravvissuti a due guerre mondiali, male all’euro, sopravviviamo ogni giorno ad infarto e tumori, almeno fino a quando l’impreparazione dello Stato non ha distrutto il sistema sanitario, Siamo sopravvissuto più o meno a tutto, anzi.

Quello che rischia di ucciderci è un governo impreparato, antidemocratico e pasticcione. Un governo autoritario che disprezza cittadini, costituzione ed altri poteri, questi  con legittimazione democratica. Possiamo capire come l democrazia faccia sempre più schifo alla sinistra, ma ignorarla distrugge la civiltà occidentale ed il fondamento stesso della società.

Vi invitiamo ad assistere al discorso in parlamento di Alessandra Locatelli, proprio in risposta a Speranza, che dice tante, molte cose giuste.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal