attualita' posted by

SOLDI GETTATI: le grandi società USA riprendono i Buyback azionari, cancellando il denaro

Come è possibile che, mentre l’economia sta tremando,  gli indici azionari crescano. Dovrebbe sussistere ancora un legame fra valori di borsa, soprattutto negli USA, ed economia reale. Se ad esempio consideriamo l’indice SP 500 vediamo come sia tornata ad un livello comparabile allo scorso autunno:

Ora è vero che la Borsa non dovrebbe lavorare sull’ora, ma sul domani, per cui potremmo prenderla come una previsione di ritorno alla normalità, ma è veramente così? In realtà l’influenza del QE della FED è enorme, con la liquidità immessa nel sistema creditizio proprio in cambio dell’acquisto di titoli obbligazionari o perfino di ETF azionari.

Quindi le aziende americane, anche indirettamente, vengono riempite di denaro dal Tesoro USA e dalla FED: il tesoro con le misure fiscali, e la FED con quelle monetarie. Basti pensare al programma da 50 miliardi di dollari previsto in aiuti alle compagnie aeree.

Questi soldi sono stati impiegati bene ? Forse no, soprattutto quando leggiamo che molte delle principali società quotate in borsa ha deciso di riprendere i buyout, cioè i riacquisti di azioni proprie, o li hanno già ripresi. Ecco un elenco di queste società:

Se vogliamo vedere una carta che divide i buyout per settore industriale possiamo notare come questi avvengano soprattutto nel settore tecnologico e sono in grado di spiegare parzialmente la prevalenza di questo specifico settore su tutti gli altri nella capitalizzazione di borsa

I Buyback sono un  modo molto pericoloso utilizzato da  società per premiare i propri azionisti. Pericoloso perchè, al contrario della norma distribuzione degli utili, viene ad erodere la base azionaria, di capitale, già definita e rende la struttura finanziaria più fragile. Praticamente le società si cannibalizzano da sole e gettano al popolo applaudente degli investitori a breve pezzi di se stesse. Con una depressione economica che sta dispiegando le proprie ali c’è da chiedersi se sia una mossa sensata o una vera e propria spinta suicida, e soprattutto c’è da chiedesi il senso di distribuire aiuti a questo tipo di società.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Seguici:

RSS Feed