attualita' posted by

Shanghai (forse) uscirà dal lockdown, e i prezzi del petrolio crescono

 

I prezzi del petrolio hanno superato i 113 dollari al barile sull’ottimismo sul fatto che i lockdown della Cina stiano volgendo al termine e che la domanda non subirà danni a lungo termine. Pare che il numero dei casi a Shanghai si stia esaurendo per cui la segregazione dovrebbe terminare fra una settimana.

Il Brent era a $ 113,6 al barile alle 13:38 EST, mentre il WTI veniva scambiato a $ 113,5.

Le autorità di Shanghai lunedì hanno affermato che le restrizioni si sarebbero finalmente allentate, in più fasi, dopo quasi sei settimane di blocchi che hanno scosso l’economia cinese e interrotto le catene di approvvigionamento globali. Il 1° giugno, Shanghai dovrebbe vedere la fine dei blocchi, con un graduale allentamento che inizierà il 21 maggio.

“Dal 1 giugno a metà e fine giugno, finché i rischi di un ritorno delle infezioni saranno controllati, attueremo completamente la prevenzione e il controllo delle epidemie, normalizzeremo la gestione e ripristineremo completamente la normale produzione e vita in città”, ha citato il deputato del Guardian il sindaco Zong Ming ha detto lunedì.

L’annuncio arriva poco dopo che sono state esercitate pressioni al ribasso sui prezzi del petrolio a causa delle nuove pubblicazioni di dati economici cinesi deboli e segnala che i piani dell’Unione Europea di vietare il petrolio russo erano vacillati.

Lunedì, la Cina ha pubblicato i dati economici ufficiali, che mostrano un rallentamento significativo, con la produzione industriale in calo di quasi il 3% su base annua ad aprile e le vendite al dettaglio in calo di circa l’11%. Anche i volumi dei porti di Shanghai sono diminuiti del 40%, secondo DW.

Questo calo dell’attività economica aveva condotto a una riduzione molto forte della domanda di petrolio, cosa che aveva ridotto i prezzi, riconducendoli di poco sopra i 100 dollari. Ora questa limitazione si appresta a terminare, la domanda a salire e con le i prezzi. Con ben poca gioia dei consumatori europei.

 

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal