attualita' posted by

Sgarbi: «Il mondo dello spettacolo deve ribellarsi»

Intervento di Vittorio Sgarbi sulla chiusura dei teatri. questo obbligo, che causa danni enormi di carattere economico e culturale, non è basato su dati effettivi di contagio nei luoghi in cui si recita, che non esistono, ma, come ammesso da Speranza, solo dalla necessità di far stare la gente a casa. La solita spinta autoritaria, che non conduce da nessuna parte se non alla distruzione della cultura ed al fallimento delle istituzioni culturali.

Franceschini ha invitato la gente di teatro a “Non lamentarsi”, perchè alla fine, per lui, sono quasi dei privilegiati e non stanno mostrando senso di responsabilità, ma sono anche quel poco di cultura che è rimasta nel nostro povero paese. Poi se non ci sono contagi nei teatri, che senso ha tenerli chiusi?

Uno Sgarbi d’assalto, ma necessario nella situazione attuale


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito