attualita' posted by

Seicento Milioni di dollari Rubati! Il più grande hacking di criptovalute colpisce una piattaforma di gioco online

 

“C’è stata una violazione della sicurezza”, ha scritto la Ronin in un post sul blog martedì. La società gestisce una piattaforma blockchain collegata a Ethereum per il videogioco basato su token non fungibili Axie Infinity, aggiungendo che l’hack è stato scoperto oggi ma si è verificato mercoledì .

Secondo Ronin, 173.600 token ether e 25,5 milioni di monete USD, per un valore di quasi 620 milioni di dollari martedì, sono stati prosciugati dalla sua piattaforma dopo che un utente malintenzionato ha utilizzato chiavi private hackerate per falsificare due prelievi la scorsa settimana.

La piattaforma ha scoperto l’attacco dopo che un utente ha riferito di non essere stato in grado di prelevare 5.000 token ether, per un valore di 17 milioni di dollari, dalla rete martedì mattina.

In un’e-mail, Tom Robinson, scienziato capo della società di analisi blockchain Elliptic, ha sottolineato che il furto è stato il secondo più grande hack in assoluto, in base al valore della criptovaluta al momento dell’attacco, circa $ 540 milioni.

Solo un hack da 600 milioni di dollari della piattaforma basata su blockchain Poly Network ad agosto è stato più grande, secondo Elliptic; quei fondi sono stati infine recuperati dopo che una serie di scambi di criptovalute e aziende blockchain hanno iniziato a tracciare indizi di identità sulla blockchain.

Nel post del blog di martedì, Ronin ha affermato di aver contattato i team di sicurezza presso i principali scambi e la società di analisi blockchain Chainalysis per chiedere aiuto e di aver temporaneamente interrotto le transazioni sulla sua rete “per garantire che non ci fossero più vettori di attacco aperti per consentire all’hacker di sfruttare qualsiasi sicurezza informatica vulnerabilità.

Come si muove la criptovaluta rubata sulla blockchain. Secondo Ronin, la maggior parte dei fondi hackerati sono ancora nel portafoglio dell’hacker.

L’hacking di martedì su Ronin segna uno dei più grandi hack nella storia delle criptovalute ed è persino più grande dell’hacking da 460 milioni di dollari sull’exchange di criptovalute Mt. Gox che ha portato al fallimento dell’azienda e all’inasprimento della regolamentazione nello spazio nascente circa sette anni fa. Il presidente di Securities and Exchange Gary Gensler ha ripetutamente affermato che le criptovalute meritano un maggiore controllo da parte del governo, in particolare per aiutare a proteggere gli investitori. L’anno scorso ha invitato il Congresso a rafforzare la sua autorità sul settore delle criptovalute. “In questo momento, non abbiamo abbastanza protezione per gli investitori in criptovalute”, ha affermato. “Francamente, in questo momento, è come il selvaggio West.”


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal