attualita' posted by

Scommettitore inglese punta 5 milioni su Trump. 83% delle scommesse su Trump nelle ultime 24 ore. Azzardo o calcolo?

Un giocatore d’azzardo britannico ha scommesso 5 milioni di dollari sulla rielezione del presidente Trump, che ha vinto la rielezione in quella che si ritiene essere la più grande scommessa politica di sempre.

Secondo il Sun,  un ex banchiere ha utilizzato bookmaker privati registrati sull’isola caraibica di Curacao ed è stato in grado di assicurarsi quote di 37/20, il che significa che riceverà una vincita di 15 milioni di dollari se Trump sarà vittorioso.

A quanto pare, il grande  giocatore ha deciso di piazzare la gigantesca scommessa dopo una consultazione privata con gli “addetti ai lavori del campo di Trump”.

“La notizia di questa scommessa ha fatto il giro del mondo e pensiamo che sia la più grande mai fatta sulla politica”, ha detto al giornale una fonte dell’industria.

Secondo il sito di confronto del gioco d’azzardo OddsChecker, il 71% delle cifre scommesse sull’esito delle elezioni è stato a favore di Trump nelle prime quattro  ore di gioco  questa mattina, una cifra che rappresenta un cambiamento “notevole” secondo il responsabile del marketing del sito, Sam Eaton.

“Le elezioni del 2020 seguono uno schema di scommesse molto simile a quello a cui abbiamo assistito nel 2016. Più ci siamo avvicinati al giorno delle elezioni, più soldi sono arrivati per Donald Trump”, ha detto Eaton.

E’ normale per i giocatori part-time fare scommesse tardive sullo sfavorito, che secondo i sondaggi è Trump, perché sono garantiti rendimenti più alti.

Tuttavia, secondo Paddy Power, i numeri sono enormi, con il 93% delle scommesse piazzate su una vittoria di Trump nelle ultime 24 ore.

“Anche all’undicesima ora, gli scommettitori continuano a sostenere Trump alle quote offerte”, ha detto Jessica O’Reilly di Ladbrokes.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito