Euro crisis posted by

SCENARIECONOMICI AL FIANCO DEI LAVORATORI MERLONI (comunicato stampa del 2 ottobre 2014)

 

Non vi nascondo che poter dedicare questo mio spazio, per piccolo che sia, ai lavoratori della Merloni, amici di Foligno, Nocera Umbra, Gualdo Tadino e paeselli limitrofi, inorgoglisce al punto che proprio in questo momento vorrei poter avere per le mani un superfondo d’investimento USA per risolver loro la situazione.

Ed invece posso solo far da megafono al loro urlo di dolore che faccio mio e spero di poter far arrivare ad ognuno di voi che fedelmente mi legge.

Questa sarà gente che rischierà di non lavorare più! Non si possono lasciare da soli in balia dei mercati, sono troppe persone per poter riuscire a gestire la loro crisi come fosse quella di una misera PMI di 3-4 operai!

Ma tanto nessuno verrà loro in aiuto, né lo stato che ha deciso di NON ESISTERE PIU’, né i sindacati che s’interessano solo delle proprie laute pensioni.

Ma non temete, IL TEMPO E’ GALANTUOMO!

Eccovi il testo:

******************************************

Comitato dei Lavoratori Merloni “Comunicato Stampa 02 Ottobre 2014″

Comitato dei Lavoratori MerloniIl Comitato dei Lavoratori, rimane basito ed incredulo per le varie sommosse sindacali di questi giorni, sindacati i quali non hanno perso  occasione di mistificare la realtà, nel tentativo di salvarsi la faccia nei confronti sia dei lavoratori/ci  della A.Merloni e della JP Industries.

È inutile che oggi inscenano presidi davanti i cancelli dello stabilimento di Nocera Umbra per scongiurare lo smantellamento dei macchinari in quanto la cosa in realtà è già avvenuta, tanto che a gennaio 2014, a seguito di una lettera anonima contenente la tipologia, quantità, destinazione e prezzo di vendita di tutti venduti dalla JP Industries, il Comitato ha esposto una denuncia-querela agli organi competenti, e i sindacati non sapevano nulla? Forse non tutti sanno,che la vendita di qualsiasi macchinario necessita la firma delle organizzazioni sindacali.

Per quanto riguarda invece le lettere di licenziamento che sono arrivate ai lavoratori/ci A.Merloni, vogliamo ricordare a quei sindacalisti che oggi si dicono preoccupati, che il fine rapporto di lavoro previsto per il 12.10.2014 è frutto dell’accordo sindacale siglato il 15.05.2014 presso il Ministero dello Sviluppo Economico.

A tutto questo, come se non bastasse,è bene ricordare che è da Maggio che non viene pagata la cassa integrazione ai lavoratori A.Merloni in quanto il Governo non ha ancora rifinanziato la cig in deroga ; in merito a ciò, la portavoce del Movimento5Stelle alla Camera dei Deputati Tiziana Ciprini, ha presentato un’ interrogazione (*)alla quale il Ministro a tutt’ oggi non ha ancora risposto.    

Nocera Umbra,  02 Ottobre 2014 

(*) atto parlamentare leggi tutto

************************************

 

E questo è il link alla loro pagina:

http://comitatolavoratorimerloni.wordpress.com/2014/10/02/comitato-dei-lavoratori-merloni-comunicato-stampa-02-ottobre-2014/

 

 

Mentre pubblico questo pezzo sento ALESSIA MORANI (vice presidente gruppo PD alla Camera) dire che l’Italia è un grande paese, forte, capace di superarsi, ecco…..vediamo se questa grandissima statista avrà il coraggio di devolvere 3/4 del suo stipendio per aiutare questa povera gente. Ma non credo!

 

 

Maurizio Gustinicchi

Economia5Stelle

GUSTI E IL PROF 2

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog