attualita' posted by

Robinhood in altalena, fra retail e svendite

Le azioni della famosa App/Societä di trading, RobinHood, appena quotata negli USA, hanno avuto un andamento un po’ folle. Nei primi giorni ha segnato un 50% in più poiché l’inizio del trading delle opzioni ha portato a una esplosione della volatilità sulla stesse con un afflusso che ha portato le azioni a   $ 70, con un raddoppio rispetto ai peggiori giorni post IPO.

Oggi le azioni di Robinhood sono crollate altrettanto come 12% nel trading pre-mercato giovedì dopo che gli investitori originali hanno presentato istanza di vendita di 97,88 milioni di azioni meno di una settimana dopo la sua offerta pubblica iniziale. Nessuno dei proventi sarà ricevuto dalla società, con gli azionisti venditori che riceveranno tutti i fondi dalle vendite, secondo un documento depositato presso la Securities and Exchange Commission degli Stati Uniti.

La mossa arriva solo un giorno dopo che un’ondata di dealer al dettaglio si è unita a grandi investitori, come il fondo negoziato in borsa di punta ARK Innovation di Cathie Wood, nell’acquisto del titolo. ARK è riuscita a comprare al massimo.

Sorprendentemente  dipendenti e funzionari di  HOOD sarebbero stati autorizzati a vendere fino al 15% delle loro partecipazioni fin dal  primo giorno di negoziazione, cosa che molti di loro hanno fatto con conseguente triste primo giorno performance post IPO. E ora, grazie alla bizzarra impennata verso l’alto, la tentazione si è rivelata troppo forte e gli addetti ai lavori hanno intenzione di continuare a scaricare le azioni ampiamente sopravvalutate.

L domanda che tutti dovrebbero farsi è: ma la SEC pensa a regolare solo le società che operano nelle valute virtuali, o ritiene che sia necessario intervenire anche in questo campo?


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal