attualita' posted by

Rinaldi voterà NO al Referendum Costituzionale. Non dobbiamo mandare meno Parlamentari, ma mandarne di migliori

Antonio Maria Rinaldi, noto esponente della Lega , dice la sua sul voto per il referendum costituzionale di domenica 20 settembre e lo dice con grande chiarezza . Lui voterà NO; perchè il taglio dei parlamentari porterebbe ad un’umiliazione della sovranità e della rappresentanza popolari. Resterebbero ampie aree d’Italia senza nessuna voce in parlamento, anche a sfavore delle minoranze.

Quindi bisogna avere i parlamentari, ma sceglierli meglio rispetto a tanti “Scappati da casa” che ora si aggirano a Montecitorio ed a Palazzo Madama. Se mai perchè Di Maio non taglia un po’ del suo pletorico staff di assistenti e di fotografi? Ci sarebbero dei problemi in qualche liceo di Pomigliano d’Arco? Votare No anche per dare un segnale che cl’Italia ha delle priorità ben diverse. Poi vincerà il SI, ma anche questa è democrazia

buon ascolto


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Seguici:

RSS Feed