attualita' posted by

Rinaldi alla Lagarde: a che serve il PEPP se poi facciamo politiche del credito restrittive?

 

Oggi Antonio Maria Rinaldi è intervenuto in Commissione ECON per chiedere alla Lagarde: Bene PEPP e politiche espansive, ma alla fine non facciamo credito alle persone sulla base di norme, come i regolamenti sulle persone in sofferenza finanziaria, che cancellano la possibilità di chi h ha avuto problemi di ch

 

Grazie Presidente,

Presidente Lagarde,

nella crisi pandemica la politica monetaria della BCE ha sicuramente risposto con un forte supporto, come ad esempio i 1.850 Mld di PEPP, (quasi due volte e mezzo l’intero Next Generation EU in meno di due anni contro sei) e la stessa politica fiscale europea ha positivamente dato il suo contribuito.  

Lo stesso non si può dire per le regole sulla definizione dei Past due che identificano i crediti scaduti o sconfinanti da più di 90/180 giorni, che rientrano nel novero delle posizioni in default e degli NPL le quali, rimanendo invariate, fanno ritenere che nulla nel frattempo sia accaduto per effetto della crisi scaturita dalla pandemia.

A breve termineranno le moratorie concesse e le imprese e le famiglie saranno trattate come se fossimo in una condizione di normalità.

Le banche saranno quindi costrette a segnalare come Past due e NPL anche coloro i quali si trovano, se pur temporaneamente, in una situazione di emergenza.

Questo potrebbe dare luogo, nell’eurozona, a moltissime bancarotte e fallimenti “non dovuti”, come afferma la stessa Banca Mondiale in un report del 2020.

Naturalmente non spetta al Presidente della BCE e al suo Board determinare le regole sul credito, però sarebbe molto interessante sapere se Lei abbia stimato quale impatto superiore avrebbe avuto l’azione delle BCE in termini di efficacia a supporto dell’economia reale se anche le regole sul Past due e NPL fossero state ammorbidite per almeno due anni nei confronti delle famiglie e delle imprese. Pertanto, penso sarebbe utile ed estremamente interessante una stima dei suoi tecnici su tale azione di policy. Grazie.

 

Eccovi il video dell’intervento e della risposta della presidente della BCE Lagarde


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal