attualita' posted by

Revisione dei valori catastali: “Comprereste un’auto usata da queste tre persone?”

 

 

Ieri il Presidente del Consiglio Mario Draghi, a lato del vertice UE Balcani, è intervenuto sulla delega fiscale che ha deciso di firmare con il Consiglio dei Ministri senza la partecipazione dei ministri della Lega. Però Draghi ha fatto dichiarazioni in cui ha messo le mani avanti: «Il governo va avanti. La sua azione non può seguire il calendario elettorale, perché deve seguire quello delle riforme».  «Non ci sarà un aumento delle tasse e non c’è una patrimoniale sulla casa».  «azione non può seguire il calendario elettorale, ma quello negoziato con la Commissione .europea sui fondi del Recovery».

Per la verità le indicazioni della UE sul Recovery Fund NON parlavano di revisione degli estimi catastali, se mai lo faceva il Country Report del 2019 relativo all’anno 2020, cioè prima del Covid-19, ma anche questo sarebbe grave perché il Presidente del Consiglio è sempre stato ligio, come si sarebbe detto un tempo “A prescindere”, alle richieste di Bruxelles.

Alla fine tutta la questione della delega fiscale sulla revisione degli estimi catastali si risolve in un atto di fede: credete che il presidente del Consiglio e, soprattutto, tutto il resto del governo che lo sostiene, veramente intenda mettere in modo un meccanismo complesso di revisione dei valori mobiliari complesso per poi non farne che un uso limitato, o, praticamente nessuno? La domanda alla fine si riduce al classico “Comprereste un’auto usata da queste persone” dove i venditori sono i membri del Consiglio dei Ministri come il presidente Draghi, il responsabile del MEF Daniele Franco o quello agli interni Lamorgese.

Si può credere a queste persone, oppure no, Certo, la delega va contro quanto deciso a giugno, quando il Parlamento diede indicazione di non includere la revisione del catasto nella delega, ma poi dovete soprattutto fidarvi che, in futuro, non aumenteranno le tasse, e non solo l’IMU, ma non pagherete neppure di più d’imposta di Registro sulle transazioni immobiliari.

Voi comprereste un’auto da queste persone?

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal