attualita' posted by

REPULISTI IN ARABIA SAUDITA. CAMBIO DI PROSPETTIVE ?

 

Cari amici

l’ondata di arresti e di dimissioni forzate nei livelli elevati, sia politici sia economici, in Arabia Saudita pone molte domande sull’evoluzione futura dello scenario Medio Orientale .

Vogliamo solo elencare i fatti, in modo semplice . Lasciamo che siate voi a trarre le conclusioni, se queste esistono, oppure a ritenere che si tratti solo di un elenco di casualità.

10 Settembre 2017 : Il principe saudita Mohammed Bin Salman, erede dell’attuale regnante in Arabia Saudita, si reca in visita in Israele, cosa particolare perchè non esistono relazioni diplomatiche fra i due stati.

4 Novembre 2017: Il primo ministro libanese Hariri si dimette affermando di “Temere per la propria vita”, proprio mentre si trovava in viaggio in Arabia Saudita. Hariri è sunnita amico dell’Arabia, mentre il presidente del Libano è Aoun è Scita. Il governo di Hariri comprendeva Hezbollah, vista come la lunga mano di Teheran nella regione.

4 Novembre 2017: Un missile viene intercettato mentre in rotta sulla capitale Riad , lanciato in teoria dagli Houti. Però un missile Scud C modificato su progetto Nord Coreano-Iraniano non è un fuscello, o una mitragliatrice. Si tratta di un grosso TIR , voluminoso. Con tutti gli investimenti militari Sauditi non riescono a controllare un’area limitata come quella in possesso degli Houti.

5 Novembre 2017 : dopo aver installato una rapidissima commissione contro la corruzione inizia un vero e proprio completo cambio al vertice con dimissioni ed arresti, anche se dorati in albergo 5 stelle, di principi ed alti funzionari. tra cui 11 principi ed un’ottantina fra alti funzionari e ministri. Tra questi il famoso e ricchissimo principe Alwaleed, Miliardario, cocco delle TV finanziarie che lo intervistavano spesso (recentemente aveva preannunciato l’implosione di bitcoin). Tutti corrotti ? Probabile.

5 Novembre 2017: ecco il Tweet del presidente Trump mentre accadeva il repulisti saudita

Un chiaro appoggio alla politica del principe Bin Salman.

5 Novembre 2017 : “Incidente aereo”  vicino alla frontiera yemenita, con la caduta di un elicottero con 8 alti funzionari, fra cui il principe Mansour bin Muqrin, 

6 Novembre 2017: L’Arabia Saudita accusa apertamente l’Iran di aver fornito i missili utilizzati dagli Houti per colpire l’Arabia, dando una maggiore spinta per un confronto diretto.

Intanto il prezzo del petrolio  è in lenta crescita ….

 

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog