attualita' posted by

RALLENTA LA CRESCITA DEL PIL GIAPPONESE, IL CAMBIO SI RIAGGIUSTA. STORIE DI NORMALE ECONOMIA FUORI DALL’EURO

 

Cari amici,

Durante il quarto trimestre 2017 l’ecnomia giapponese ha subito un rallentamento non previsto, che potete facilmente notare in questo grafico;

Come vedete dopo tre trimesti di crecista piuttosto forte abbiamo avuto un trimestre di crescita debole, allo 0,1%, il che ha ridotto le aspettative su base annua. Bisogna notare comunque che ci sono stati 8 trimestri di crescita continua, il primo risultato di questo genere dagli anni ottanta. La crescita annua si riaggiusta sullo 0,5%.

Cosa ha funzionato: la domanda interna , comunque cresciuta del 0,5%, dopo un calo precedente.

Cosa non ha funzionato:

  • contrazione degli investimenti pubblici dello 0,5%;
  • mancato apporto alla crescita da parte della bilancia commerciale, con un calo del surplus.
  • una crescita dei consumi del settore produttivo inferiore alle previsioni (0,7% invece che 1%)

Il calo degli investimenti pubblici può essere legato alla minore espansione fiscale del quarto trimestre, mentre il mancato apporto dell’export ha portato ad un immediato riaggiustamento del cambio, con una caduta dello yen verso il dollaro.

Questo succede in tutto il mondo, fori dall’euro: quando viene avvertito un problema legato all’export si innestano dei meccanismi di riequilibrio legati alla svalutazione della monete, per cercare di riportare un sistema economico in equilibrio. La natura in generale, e l’economia in particolare, amano l’entropia. Con l’euro siamo riusciti a cancellare questo meccanismo, portando la risoluzione dei disequilibri ad un livello molto più doloroso e molto più di lungo periodo.

Direi un prodotto geniale.

 

 

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog