attualita' posted by

Putin a Davos: per fare l’amore (o la pace…) bisogna essere in due

 

Vladimir Putin è intervenuto a World Economic Forum di Davos, naturalmente per via telematica , e qui vi presentiamo alcuni estratti commentati del suo intervento, per dare una visione alternativa a quella dei soliti miliardari “Filantropi”, chiamati a queste manifestazioni.

Prima di tutto un accenno ai  pericoli del tempo moderno derivanti dall’impossibilità di risolvere i problemi del nostro tempo in modo equilibato e giusto:

La riluttanza a risolvere i problemi mondiali nel ventesimo secolo si è trasformata in una catastrofe come la  seconda guerra mondiale. Ora un conflitto così acceso è impossibile, lo spero davvero. Ciò significherebbe la fine della civiltà. Ma la situazione può svilupparsi in modo imprevedibile e incontrollabile. C’è la probabilità di affrontare un vero e proprio sconvolgimento nello sviluppo mondiale, irto di una lotta di tutti contro tutti “:

Quindi si passa a parlare delle dimostrazioni che stanno avvenendo anche in Russia e sulle cause che le hanno accese. Non si tratta, secondo il Presidente russo, solo di questioni ideologiche, anzi:

 “Le ragioni per essere insoddisfatti non sono solo in questioni infondate o teoriche, ma in problemi reali che riguardano tutti, indipendentemente dalle opinioni politiche che una persona può avere. I problemi reali generano malcontento!”

Quindi i rapporti con l’Occidente e con l’Europa: come si evolveranno nel prossimo futuro?

“Siamo pronti per questo (le buone relazioni, NdT), vogliamo questo, ma l’amore è impossibile se viene dichiarato solo da una parte. Deve essere reciproco!

Che deve accadere all’economia, quale evoluzione deve seguire?  “E’ assolutamente chiaro che il mondo non può seguire la strada della costruzione di un’economia che funzioni per un milione di persone o anche per un “miliardo d’oro”di ricchi. È solo un atteggiamento distruttivo. Questo modello è per definizione instabile. Gli eventi recenti, compresa la crisi migratoria, lo stanno riaffermando.

L’intervento di Putin è proseguito però a porte chiuse. Che cosa avrà detto a un po’ di super ricchi del mondo Putin?  Chi lo sa, ma sicuramente sono rimasti ad ascoltarlo.  Quando si parlava di soldi si poteva ascoltare.

 

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal