attualita' posted by

PROTESTE AD AMSTERDAM E VIENNA PER LE MISURE ANTI-COVID

 

 

Se ufficialmente tutti i paesi appoggiano  misure sempre più restrittive ed estreme a causa del covid-19, ci sono anche sempre più proteste contro la loro applicazione. Sempre più gente è stuf, anche perchè non si vedono dei veri passi avanti.

Ad esempio a Vienna ci sono state due manifestazioni in due aree diverse della città che poi sono confluite in un unico corteo con circa 10 mila partecipanti.

Poche persone indossavano le mascherine e mantenevano le distanze, nonostante gli inviti in materia da parte della polizia. Anzi la folla si è lasciata andare a baci ed abbracci provocatori. Una vera manifestazione contro le politiche del primo ministro Kurtz che, invece , sono sempre più restrittive. Comunque le forze dell’ordine si sono limitate a controllare la situazione.

Al contrario ad Amsterdam la polizia è intervenuta duramente contro i manifestanti che si erano concentrati nella piazza centrale di fronte al Museo.

La polizia aveva specificamente vietato di tenere delle manifestazioni in quelle piazze e l’intervento è stato giustificato da questo motivo. La protesta era contro il lockdown e la corruzione del governo:

Anche in questo caso si sono radunate diverse migliaia di persone, che però sono state gomberate dalla polizia


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal