attualita' posted by

PROSEGUE IL CALO NEL CREDITO ALLE IMPRESE. Economia ferma, aziende agonizzanti

Grazie all’ottimo Liturri poniamo in luce come il credito alle imprese, sempre in calo dal 2015, sia diminuito anche durante il 2019, come vi mostriamo da un suo tweet:

Ci siamo permessi di estrarre due grafici sull’andamento dal 2015 del credito concesso alle imprese, al lordo delle cartolarizzazioni verso terzi. Grafico e dati si commentano da soli. Vediamo prima i cinque anni

Ed ora l’andamento degli ultimi 12 mesi

47 miliardi in meno di credito concesso alle imprese nell’arco di 12 mesi, pari a circa un 8%. Si tratta di una cifra fortissima che, da un lato, viene indicare lo stato di crisi dell’economia, dall’altro mostra come sia praticamente inutili l’ampliamento del credito alle aziende alle condizioni attuali.

Abbiamo la concorrenza di due fenomeni:

  • Da un lato abbiamo un’economia che non tira, quindi aziende che non richiedono Maggiore credito, anche quando ne avrebbero le caratteristiche.
  • Dall’altro abbiamo un sistema creditizio che, sempre più avvolto da regole restrittive, fatica comunque dare il credito a chi effettivamente ne avrebbe bisogno.

Una spirale da cui è molto difficile intravvedere un’uscita, anche perche il rallentamento economico è autoalimentante:meno crescita, condizioni economiche peggiori, meni credito, meno crescita. Ci vorrebbe una politica economica e fiscale fortemente espansiva, Ma nessuno ha il coraggio di farla, ee anzi il Green New Deal segnerà l’ennesima restrizione dei consumi a danno delle aziende.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Seguici:

RSS Feed