attualita' posted by

Processo Ghislane Maxwell: Clinton, il principe Andrea, Kevin Spacey. Parla il pilota di Jeffrey Epstein

 

L’ex pilota del “Lolita Express” di Jeffrey Epstein ha descritto in dettaglio diversi personaggi di alto profilo che ricorda tra i passeggeri dei numerosi voli di Epstein in tutto il mondo.

Martedì, mentre era sotto giuramento durante il processo Ghislaine Maxwell, al pilota Larry Visoski Jr. è stato chiesto di descrivere la sua esperienza, a cui ha detto “Ricordo certamente il presidente Trump, ma non molte persone associate a lui”, aggiungendo che ha anche pilotato Bill Clinton , Kevin Spacey, il violinista Itzhak Perlman, l’ex senatore John Glenn e il principe Andrew. Ha detto che mentre era incaricato di “ripulire” dopo uno dei voli di Clinton, “non ha mai visto alcuna attività sessuale” sull’aereo.

Trump ed Epstein erano noti per essersi associati negli anni ’90 come playboy di New York e imprenditori di successo. Come riporta il Daily Mail, “È stato precedentemente riferito che Trump aveva volato sull’aereo di Epstein da Palm Beach, dove entrambi avevano una casa, a Newark, nel 1997. Si dice anche che Epstein abbia volato su uno degli aerei privati ​​di Trump“.

Si dice che Trump abbia interrotto la sua relazione con Epstein e lo abbia bandito da Mar-a-Lago dopo che il pedofilo stava cercando di reclutare una addetta agli asciugamani nei primi anni 2000, prima della sua condanna per adescamento alla prostituzione minorile.

Secondo il Mail, Visoski ha trascorso la maggior parte del martedì parlando delle ragazze che Epstein ha portato a bordo dell’aereo.

Il signor Epstein l’ha portata nella cabina di pilotaggio. Aveva occhi azzurri penetranti“, ha detto di una presunta vittima – a cui l’avvocato di Maxwell Christian Everdell ha chiesto “E oltre ai sorprendenti occhi blu, hai detto che aveva un seno grande, giusto? “

Al che Visosky ha risposto che era una “donna matura“.

Quando gli è stato chiesto se ricorda Virginia Roberts, Visoski ha risposto: “Sì. Una donna più bassa con i capelli biondo sporco».

«Non sembrava giovane. Voglio dire, qualunque cosa tu decifra è la definizione di giovane. Ma era una donna nella mia categoria‘, ha aggiunto.

Maxwell è entrato nell’aula del tribunale di Manhattan martedì mattina indossando un maglione color crema, pantaloni neri e ha guardato mentre Visoski veniva interrogato.

Ha detto che Maxwell “era il numero 2” e che “Epstein era il grande numero 1” quando gli è stato chiesto della loro relazione.

Il pilota quindi ha identificato anche gli altri “Assistenti” di Epstein.  Ha specificamente nominato Sarah Kellen, che è stata accusata di svolgere un ruolo fondamentale nell’impero di Epstein: procurare ragazze, istruirle e agire come “luogotenente” di Maxwell. Daily Mail

Visoski ha anche identificato parti del ranch 10.000 del New Mexico di Epstein dove erano parcheggiati gli aeroplani, descrivendo come era solito entrare nella residenza principale per raccogliere i bagagli e aiutare a installare l’elettronica, un compito che ha detto di aver svolto anche sull’isola caraibica privata di Epstein, Little St. Giacomo. Inoltre ha definito Ghislane Maxweel come una donna non romantica, ma decisa negli affari.

Siamo al secondo giorno e già escono i primi nomi grossi. Ghislane Maxwell non è ancora stata interrogata e non ha ancora iniziato a cantare…

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal