attualita' posted by

Poroshenko in un anno ha centuplicato la sua ricchezza, ma il problema dell’Ucraina è il comico..

 

Se  avete ascoltato le notizie circa le ultime elezioni in Ucraina avrete sentito soprattutto lo stupore perchè il comico Volodymyr Zelenskiy, un attore di commedia famoso per aver interpretato un attore che improvvisamente diventa presidente e si mette a combattere la corruzione. Lo stuporo svanisce però di fronte a due fatti: il primo è che Zalenskiy, pur non essendo contrario all’occidente, non ha avuto problemi a parlare in ucraino agli ucraini ed in russo ai russi, e questo spiega piuttosto bene la distribuzione dei voti:

Come vedete Poroshenko vede la sua area di voto ristretta solo alle zone galiziane ex polacche, mentre Zalenskiy ha preso voti nelle zone rossofone, oltre che in gran parte delle zone non strettamente galiziane come quelle ex slovacche. Insomma Zalenskiy è un candidato per tutta l’Ucraina, Poroshenko no.

Poi c’è un secondo elemento non secondario: come riporta Zerohedge in un anno la ricchezza di Poroshenko è aumentata di 100 volte. Questo straordinario risultato è legato non aagli stipendi che lui percepisce come presidente, 12600 euro all’anno teorici, ma da investimenti. In un anno la sua ricchezza è passata a 1.56 milardi di hryvnia (US$57 millioni)  dalla sua ricchezza del 2017, 16.3 millioni hryvnia ($600,000). 95 volte tanto.

Non male , vero? Se volte vi diamo anche il nome di questo eccezionale gestore patrimoniale, anche perchè penso che tutti vorremmo un manager in grado di ottenere un rendimento del 10.000% in un anno. si tratta di    Rothschild Trust Schweiz, sussidiaria di Rothschild Bank AG. Naturalmente è tutto regolare, ci mancherebbe, anche anche voi potete guadagnare 95 volte la cifra investita, anche partendo da poche centinaia di migliaia di euro. I nostri più vivi complimenti alla Banca ed anche all’attento investitore, ma non stupitevi se Zalenskiy vincerà le prossime elezioni…

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi