attualita' posted by

PIL: terzo trimestre con rimbalzo, ma il quarto sarà di lockdown

Sono stati pubblicati i dati del terzo trimestre e l’economia Italiana sembra aver fatto, fra luglio ed agosto, un buon rimbalzo complessivo.

Il prodotto interno lordo italiano è cresciuto di un record del 16,1% nei tre mesi fino a settembre 2020, rimbalzando da una contrazione senza precedenti del 13% nel periodo precedente e battendo il consenso del mercato dell’11,2%, secondo una stima preliminare. La crescita è stata ampia, con l’industria, i servizi e l’agricoltura che hanno mostrato tutti un aumento della produzione. Su base annua, il PIL è diminuito del 4,7%, dopo una contrazione del 17,9% rivista al ribasso nel secondo trimestre.

Quindi l’Italia, e gli italiani, hanno fatto il loro lavoro e si sono autosostenuti. Senza aiuti esterni, con minimi aiuti dello Stato, praticamente solo delle miserie, gli italiani si sono rimboccati le maniche si sono aiutati da soli, ed hanno fatto rimbalzare l’economia minimizzando i danni. In aiuto a questo fenomeno sono venuti tre fatti che nulla hanno a che fare con governo etc:

  • ormai il covid è evidentemente stagionale, per cui d’estate si sono allentati i contagi e la gente ha vissuto più serenamente;
  • gli italiani sono andati in vacanza in Italia, dando un respiro di sollievo agli alberghi ed ai ristoranti, almeno per qualche settimana;
  • le aziende hanno ridotto il periodo di vacanze per far fronte agli ordini bloccati durante il periodo di chiusura.

Tutto bene, ma, se gli Italiani hanno fatto il proprio lavoro, in ogni senso, il governo assolutamente NO. Arriviamo al quarto trimestre con dei forti rischi di peggiorare la situazione. ISTT prevede, a fine anno, un -8,5%, ma altre fonti europee si aspettano un -10%. se non oltre. Purtroppo quando il governo fa la guerra ai cittadini i risultati non possono essere che questi.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito