attualita' posted by

PETROLIO, MICA E’ FINITA ANCORA…..

Evviva, oggi il petrolio WTI è tornato in territorio positivo…. si… ma non proprio in modo deciso. Vediamo come è andata :

Si, il petrolio WTI è tornato positivo, ma sotto i 10 dollari….  Mai si sonovisti deisalti simili nel mercato dell’energia:

Se però pensate che il WTI sia pazzerello, che tutto uesto sia dovuto solo al roll over mancato dei contratti future, vi invitiamo a vedere il prezzo del petrolio Brent, quello di riferimento europeo:

Siamo andati al di sotto dei 20 dollari al barile, ma il Brent è un prezzo di riferimento che viene, solitamente, socntato. La Russia offre uno sconto standard di 2 dollari al barile, l’Arabia ne fa recentemente ben 8, quindi il prezzo reale pagato è molto più basso.

Perchè questo disastro:

  • il mondo reale dell’economia bussa alla porta della finanza, quindi senza domanda prospettiva di un bene questo può avere, in  teoria, tutto il valore potenziale dle mondo che, in pratica , vale zero. Ogni proiezione, prima o poi, si incontra con la realtà. La realtà è che si va verso la più crisi deflazionistica della storia recente, e forse anche degli ultimi 650 anni (a voi comprendere a cosa mi riferisco);
  • i dilettanti hanno imparato, sulla loro pelle, che se si vuole “Comprare al minimo” (Buy  the deep) bisogna essere sicuri che questo sia veramente il minimo, e che non c’è alcun algoritmo che te lo può indicare, soprattutto perchè, invece che l’analisi tecnica, bisogna fare due conti con la realtà

Le conseguenze di questa situazione?

  • la Russia aveva fatto ottimi calcoli di resistere al petrolio a 25 USD al barile. Come va con i 20 dollari? E con i 18?
  • Che succederà ad una serie di società petrolifere, Aramco in testa? Anche se il petrolio saudita è fra quelli con minori costi di estrazione al mondo, quanto può reggere?
  • Trump sarà costretto, con la scusa del Coronavirus  a qualche forma di salvataggio di tutto il settore energetico USA. Nascerà una Holding Federale per il petrolio?

Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Seguici:

RSS Feed