attualita' posted by

PERCHE’ I FUTURE SUL PETROLIO IN YUAN SONO IMPORTANTI

 

Cari amici

recentemente il mondo delle materie prime è stato mosso dalla notizia del primo future sul petrolio basato non sul dollaro, ma sullo yuan cinese con garanzia in oro.

Attualmente le vendite di petrolio non regolate in dollari sono un valore quasi inesistente, pari a 300-350 mila barili al giorno  su una produzione complessiva pari a 82,2 milioni di barili. Un nulla che non viene ad influenzare nè il dollaro nè il suo utilizzo internazionale. Per diventare rilevante sarebbe necessario che questo movimento interessasse almeno 7/8 milioni di barili al giorno, cioè circa il 10%, per cui questo cambiamento dovrebbe interessare tutto l’import di petrolio in Cina, attualmente pari a circa 8,4 milioni di barili al giorno. Quindi è piuttosto azzardato parlare di “Dedollarizzazione del petrolio” anche nel caso in cui l’uso dei future in yuan diventasse diffuso.

Esistono poi altri mercati di materie prime in cui vi è l’uso di piu’ valute. Ad esempio nel gas naturale abbiamo il mercato europeo , il TTF, denominato in Euro , in NBP, in Sterline, lo US LNG in dollari USA. Questo non porta a particolari cambiamenti di forza  per le valute utilizzate, ma , se mai, per fattori fisici o di lungo periodo, come il progressivo esaurimento dei giacimenti di gas naturale del mare del Nord che riducono il mercato in sterline.

Comunque è innegabile che la cina votglia portare lo Yuan , in un modo o nell’altro, allo status di valuta di riserva, come già sono il Dollaro, l’Euro e, in modo minore, la Sterlina.

Orami è dal 2009 che l Cina, con un processo organizzato e continuo, cerca di far diventare la sua valuta una valuta di riferimento , di riserva internazionale. Cosa vorrebbe dire il raggiungimento questo obiettivo ?

Solitamente lo status di vluta di riserva internazionale è collegato alla possibilità di avere una valuta più stabile. Però da un lato la Cina, negli ultimi tempi , ha visto il proprio yuan stabilizzato sulla base del rapporto fra i rendimenti dei titoli nelle due valute, come dovrebbe essere:

Nello stesso tempo però la Cina ta sviluppando un crescente disavanzo della bilancia dei pagamenti. Il fatto che la sua valuta divnti una valuta di riserva le potrebbe permettere di compensare, o meglio di rendere più sostenibile, questo disavanzo.

 

Lo status d valuta di riserva internazionale permetterebbe alla Cina di distribuire il suo debito interno su una pluralità di operatori internazionali , rendendolo più sopportabile e finanziabile.

Come potete vedere sempre più titoli cinesi sono in mano straniere e questa percentuale è destinata a crescere se lo yuan diventa una valuta di riserva internazionale. Questo distribuirà il rischio economico cinese su un numero maggiore di attori dando altresì maggior potere a Pechino.

Dove non arrivano gli eserciti, arrivano i debiti

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog