attualita' posted by

Paragone: «La scuola sarà un disastro. Bisognerebbe bloccare tutte le città»

Per Paragone la scuola riaprirà, ma come ? Molto, ma molto peggio di prima, e con un grandissimo caos, talmente grande che perfino le mamme perderanno la pazienza. Il problema è tutto quello che gira attorno alla scuola, alle famiglie, che dovranno portare un bimbo ad un’ora ed un  altro ad un’altra, mandando tutto a quel paese. Perchè i servizi pubblici, che dovrebbero occuparsi di portare i bimbi negli istituti sono stati devastati dai tagli finanziari voluti dall’Europa. Poi c’è anche la complicità dei sindacati che, invece che tutelare chi veramente lavora e fa sopravvivere questo servizio pubblico, viene a tutelare i fannulloni. I sindacati vanno resettati, perchè tutelano i privilegiati nei confronti degli altri.

Qual’è la logica del governo per la riapertura? Non si sa, non si capisce e questo sarà un disastro per i genitori. Non bisognerebbe fare una grande manifestazione nazionale, ma bloccare tutte le città italianem tutte, una per una, perchè le scuole sono in tutte le città. Il disastro della scuola sarà devastante e lo vivranno sulla pelle i genitori.

Apriranno le scuole, poi le richiuderanno. Arriva il caos. Eppure si potrebbe organizzare una riapertura per bene, ben organizzata , con servizi adeguati  per le famiglie. Invece non ci sarà e vedrete il meglio della Azzolina.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!
PayPal