attualita' posted by

PADOAN: CONFERMO CHE IL RAPPORTO DEFICIT SU PIL SCENDERA’ AL 2,6% (MANOVRA RECESSIVA)

E’ fatta, la NIENTOLOGY è passata! Le misure per la crescita contenute della manovra recessiva hanno soddisfatto quelli della Commissione Europea.

padoan

Ci siamo sicuramente persi qualche passaggio ma la realtà è questa. Dice Padoan ai giornalisti (riportato da Focus Economia di Radio 24):

” RISPETTEREMO IL PARAMETRO 2,6% DI DEFICIT SUL PIL”

Manovra assolutamente recessiva perché eravamo al 2,9% quindi vuol dire che abbiamo ridotto risorse economico-finanziarie di circa 5 miliardi di euro.

Ed ancora aggiunge:

” VI DICO GIA’ CHE NON SFOREREMO IL PARAMETRO DEL 3% PERCHE’ SPENDERE DI PIU’ NON FAREBBE CRESCERE MA ANZI RIDURREBBE L’ECONOMIA ”

Ora dico io, va bene che l’Italiano medio è profondamente ignorante, tanto da gustarsi gli insulsi programmi televisivi di Maria de Filippi o di Mara Venier, ma alcuni di noi hanno studiato e sanno benissimo che:

– PASSARE UN DEFICIT DA 3 A 2,6% E’ MANOVRA RECESSIVA PERCHE’ TOGLIE 5 MILIARDI DI EURO DALL’ECONOMIA;

– VIENE PUNITO DALLA RETROAZIONE DEI MOLTIPLICATORI KEYNESIANI PER UNA CIFRA MINIMA DI ALTRI 3 MILIARDI;

– INIBISCE LA VOGLIA DEGLI IMPRENDITORI DI INVESTIRE IN CAPITALE FISSO LORDO (PARAMETRO AL 40% CORRELATO AL DEFICIT DEL GOVERNO).

 

A nulla valgano le considerazione del buon Padoan:

” NELLA LEGGE DI STABILITA’ CI SONO LE MISURE PER LA CRESCITA (leggi: precarizzazione e flessibilità FORSE dovrebbero garantire nuovi investimenti soprattutto esteri) ”

 

A meno che gli imprenditori italiani delocalizzati non decidano di fare una favore al NIENTOLOGO, chi penserebbe di investire in un paese che è in recessione tecnica dai tempi di Monti?

Nessuno!

Quindi, caro Padoan (quando avrò tempo spiegherò il tuo ragionamento ma non questa sera), dimenticati pure tanto la crescita quanto la stagnazione, il 2015 sarà ANCORA IN RECESSIONE !

Se non stoppate la follia dell’Eurozona per l’asuterity va a finire che trasciniamo tutto il mondo in deflazione, anticamera della prossima terza guerra mondiale.

 

TANTI AUGURI A CHI TANTI AMANTI HA!

(Raffaella Carrà)

 

Maurizio Gustinicchi

Economia5Stelle

A MAURI E IL PROF

 

 

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog