attualita' posted by

Ora è ufficiale, saltata la fusione Deutsche e Commerzbank

 

0

Ora è ufficiale: Niente fusione! Con un comunicato ufficiale viene affossato il progetto di creare una grande Player che, secondo i desideri del governo tedesco, avrebbe dovuto rappresentare il sistema creditizio nel mondo. Una fusione fra due grandi debolezze che non avrebbe creato una grande forza, ma una debolezza ancora più grande.

Postiamo ora il comunicato ufficiale di DB:

Frankfurt am Main, April 25, 2019 – After careful analysis, the Management Board of Deutsche Bank has concluded today that a combination with Commerzbank would not have created sufficient benefits to offset the additional execution risks, restructuring costs and capital requirements associated with such a large-scale integration. As a result, the two banks have decided to discontinue discussions.

Deutsche Bank will continue to review all alternatives to improve long-term profitability and shareholder returns.

 

Dopo attente analisi il consiglio di amministrazione di DB ha concluso che la fusione con Commerzbank non avrebbe generato vantaggi sufficienti a superare i rischi operativi, quelli collegati alla ristrutturazione e le richieste di capitalizzazione associati ad un’integrazione così grande. Conseguentemente le due banche hanno deciso di interrompere i colloqui. DB continuerà a considerare ogni alternativa per migliorare la profittabilitá di lungo periodo ed i ritorni per gli azionisti. 

Sic Transit Gloria Mundi si sarebbe detto un tempo ed il grande sconfitto non sono DB o CB, ma il governo tedesco che così tanto aveva puntato su questo progetto per liberarsi di una grana colossale. Ora le due banche restano due mine vaganti soprattutto per il colossale cumulo di derivati DB e per gli NPL Commerz. DB ha già valutato, come abbiamo scritto negli scorsi giorni, l’opzione Bad Bank, ma chi pagherà per le perdite derivanti dalle chiusure dei rami d’azienda o dalla loro cessione in perdita? Chiederanno altri soldi agli azionisti o alla fine Berlino dovrà aprire il portafoglio, visto che la Bundesbank ha le mani legate nell’eventuale salvataggio?

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi