attualita' posted by

Ora: proteste anti-governativo in Olanda. Nonostante il Covid

I manifestanti per le restrizioni COVID tengono manifestazioni antigovernative all’Aia domenica 14 marzo e neanche sono gli unici, perchè sono previste anche manifestazioni degli ecologisti. Almeno un migliaio di persone si è radunato in un ambiente francamente gioioso e rilassato per protestare contro il governo e le sue politiche anti-covid, che hanno esasperato la popolazione: in Olanda infatti non è solo in atto una chiusura dei ristoranti, ma anche un coprifuoco notturno applicato con rigidità.

In questo momento la manifestazione è pacifica e sembra, per la verità, un grande rave party con gente che balla…

Le proteste si svolgono un giorno prima dell’inizio delle elezioni generali olandesi, che si articoleranno su tre giorni per evitare grandi raduni ai seggi elettorali. Gli olandesi votano quindi nonostante il cCovid-19 e vedremo se moriranno tutti per le elezioni… I partiti populisti PVV e FvD dovrebbero raggiungere il 20% ed il VVD del premier Rutte è al 21%. Come sempre il panorama politico olandese si presenta molto frazionato.

 


Negli ultimi mesi, il Paese ha assistito a proteste su larga scala contro le restrizioni messe in atto per frenare la pandemia, in particolare contro il coprifuoco notturno.

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal