attualita' posted by

“O Patria, non ti curar degli imbecilli” (Poesia di Giuseppe Palma)

Poesia in onore al Monumento ai Caduti di Messina, sfregiato da qualche imbecille pochi giorni fa:

O Patria, non ti curar degli imbecilli

(Poesia di Giuseppe Palma)

O Patria,
davvero può valer la pena soffrir
per chi t’ha fatto questo? L’offesa
non è al nome tuo, né all’orgoglio.
E’ al tuo ricordo, al tuo valore.
Alla memoria dei figli che per te
pendono dai rami più alti degli
alberi di periferia. Ma peggior
della vernice è il nemico interno,
che s’annida tra le tue stanze,
tra le tue gambe, sui tuoi colori.
Che t’offende, che ti sfigura.
Che il Cuor tutto ti squaderna. E allor non ti
curar degli imbecilli. Guardati da
chi ti lusinga per preservare se
stesso. E più non disperare. Urla il tuo
nome mostrando il petto al Quirinale.

Giuseppe PALMA

https://www.amazon.it/Rialzati-Italia-Poesie-Tradizioni-Umanesimo/dp/886782919X/ref=sr_1_1?s=books&ie=UTF8&qid=1551373188&sr=1-1&keywords=rialzati+italia

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi