attualita' posted by

NUOVA SENTENZA DA’ TORTO A POPOLARE DI VICENZA: ALTRO RISPARMIATORE RIMBORSATO

 

 

Come prevedibile arrivano le prime cause che danno ragione agli azionisti di Banca Popolar di Vicenza e che obbligano la banca al rimborso completo. In questo caso anche con un processo molto rapido, conclusosi in soli 4 mesi.

Come reso noto dall’avvocato Franchi il tribunale di Parma ha condannato la banca a rimborsare in toto un risparmiatore che aveva investito nelle azioni della popolare. Il valore di rimborso è esattamente quello di acquisto, 62,5, per un totale di 31.293 euro. In questo caso si è arrivati alla definizione anche in modo piuttosto rapido, applicando le previsioni dell’art 702 bis CPC. 

Nel caso in questo si è parlato di “GRAVI IRREGOLARITA’ FORMALI” per cui probabilmente ci si è trovati davanti ad una violazione pesante delle norme in materia relative al completamento dei prospetti informativi e degli ordini di acquisto (ad esempio MIFID irregolari). 

Interessante è il fatto che lo stesso tema si può applicare anche agli azionisti della Veneto Banca, che forse, anzi probabilmente, presentano un numero di irregolarità anche maggiore, ed addirittura delle 4 banche risolte (banca Etruria, Banca Marche, CariChieti, e CariFerrara).

Intanto l’A.D. Viola, risolata la commistione di partecipazioni e di interessi con Cattolica di Assicurazioni, torna a parlare per la realizzazione di un joint venture di banca assicurazione con l’istituto assicurativo veneto. Una buona notizia, purchè i rapporti restino limpidi e chiari.

Permane sempre il fatto che NON si salverà la banca senza un accodo con gli azionisti.

 

Grazie mille per l’attenzione

Seleziona lista (o più di una):


Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog