attualita' posted by

Musk litiga con la SEC, titolo a fondo. Complimenti da parte degli investitori….

 

 

Elon Musk ne fa una cento ne pensa, come riportato da Zerohedge, peccato che a pagarne le conseguenze siano gli azionisti. L’imprenditore ha un accordo con la SEC , security exchangee commission, la CONSOB americana, per il quale tutti i suoi tweet riguardanti le sue attività imprenditoriali, Tesla in particolare, che è quotata in borsa, devono essere approvati dal CDA della società. Un obbligo umiliante, ma necessario dopo che la sorsa estate mesaggi pubblici confusi cinrca la possibilità che Testla diventasse “Privata”, cioè uscisse dalla Borsa, avevano causato una gran confusioneà

Ora la SEC ha chiesto ad un tribunale di dichiarare ufficialmente che l’accordo è stato violato da parte dell’imprenditore. Il tema del contendere è un tweet con il quale Musk  ha dichiarato che Tesla produrrà 500 mila auto.

Il tweet ha avuto centinaia di migliaia di like, e quasi 20 mila retweet. Più dichiarazione pubblica di così si muore. dato che il dato è tutt’altro che certo la SEC non l’ha presa per niente bene. Lo stesso Musk è stato costretto a correggersi affermando che Tesla produrrà da 35 a 500 mila auto, e pensa di venderne 400 mila, il che è molto diverso da produrne 500 mila…

Naturalmente il tweet non era approvato dal CDA, ed ecco perchè la SEC si è incavolata. Comunque ecco il risultato per le azioni Tesla: -3,6%…

Che dire, si può anche twittare sul baseball… Sicuramente si fanno meno danni.

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog