attualita' posted by

Migliaia di dipendenti Amazon ascoltano le vostre conversazioni private

 

Migliaia di dipendenti Amazon sono utilizzati per ascoltare le conversazioni private che tutti i giorni gli utenti Alexa fanno nelle proprie case. Alexa è lo strumento per l’intelligenza artificiale domestica offerto dalla casa di Jeff Bezos che dovrebbe rispondere alle vostre necessità nelle case. Naturalmente per farlo ascolta la vostra voce e questo pone dei problemi di privacy non indifferenti. Ora con una ricerca di Bloomberg, che ha intervistato riservatamente 7 dipendenti, che hanno confermato come le conversazioni domestiche vengano  ascoltate regolarmente.

L’attivita’ di ascolto viene svolta in sedi sparse per il mondo da Costa Rica alla Romania all’india. Questo apparentemente è necessario perché l’intelligenza artificiale sul Cloud richiede comunque una attività di interpretazione umana almeno ancora questo livello. I dipendenti ascoltano frammenti di conversazioni nelle quali devono cercare parole specifiche, ad esempio il nome di un personaggio famoso, oppure devono interpretare frasi dal contenuto in un chiaro. Spesso si trovano davanti conversazioni di carattere bizzarro, come la persona che canticchia sotto la doccia oppure i bambini che giocano con le proprie parole.  Altre volte invece ascoltano frasi legate da attività illecite o a violenze domestiche o sessuali, ma Amazon ha una politica di non intervento, per cui i dipendenti possono al massimo condividere queste frasi in chat interne con lo scopo di alleggerire lo stress.

I singoli dipendenti sono in grado di collegare le frasi alle persone ma, ovviamente, qualcuno è in grado di farlo perché il sistema ha preso da qualche parte i testi. Inoltre nulla vieta che nelle conversazioni da interpretare vi siano riferimenti a singole persone, nomi, collegamenti, informazioni riservate.

Jeff Bezos com Alexa è stato geniale: la gente paga per comprare un oggetto che da un lato gli permette di incrementare il proprio databank per l’Intelligenza Artificiale, dall’altro gli fo

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi