attualita' posted by

L’Ungheria pronta a porre il veto alle Sanzioni sul gas russo. La UE si piega. L’Italia obbedisce

L’Ungheria porrebbe il veto a qualsiasi proposta europea che porti alla restrizione delle importazioni di energia dalla Russia, secondo un alto ministro nel governo del primo ministro Viktor Orban. “Abbiamo chiarito che non sosterremo mai” estendendo le sanzioni dell’Unione europea contro la Russia alla nel campo dell’energia, ha detto domenica a HirTV il ministro del governo Gergely Gulyas. L’UE proporrà un divieto di importazione del petrolio russo entro la fine dell’anno a causa della sua guerra in Ucraina, con restrizioni alle importazioni introdotte gradualmente fino ad allora, ha riferito Bloomberg .

L’Ungheria, che dipende fortemente dall’energia russa, è stata tra le più esplicite nell’opporsi all’estensione delle sanzioni. “Dato che tali decisioni richiedono l’unanimità, non ha senso che la Commissione proponga sanzioni che riguardano il gas naturale e il petrolio greggio che limiterebbero l’Ungheria”, ha affermato Gulyas in riferimento all’esecutivo dell’UE. Il governo di Orban ha concordato con la Russia di consentire la conversione dei pagamenti del gas in rubli, testando la politica sanzionatoria dell’UE.

Come può agire la UE quando esiste, per fortuna, il diritto di veto? Calando le braghe e prevedendo che la UE possa concedere delle eccezioni che, casualmente, saranno a favore di Ungheria e Slovacchia, i due paesi più dipendenti e che sarebbero pronti a porre il veto.

E l’Italia? L’Italia non ha vita propria. Obbedisce e basta.

 

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal