attualita' posted by

L’OMS? “Troppo compromesso” ed inadatto alle indagini sul Covid-19 Parola di ex direttore del CDC

L’Organizzazione Mondiale della Sanità è “altamente compromessa” e inadatta a condurre un’indagine sulle origini di COVID-19, secondo l’ex capo del CDC (Crenter for desease control and prevention, parte del sistema pubblico di prevenzione USA),  Robert Redfield. Un colpo durissimo alla credibilità dell’ente internazionale

Chiaramente, non erano in grado di costringere la Cina ad aderire agli accordi del trattato che hanno sulla salute globale, ed infatti  non lo hanno fatto“, ha detto Redfield a Fox News martedì. “Chiaramente, hanno permesso alla Cina di scegliere il gruppo di scienziati che potevano andare a indagare. Questo non è coerente con il loro ruolo“. E così capiamo perché i report del OMS non dicano nulla

A marzo, Redfield ha dichiarato alla CNN di non credere alla teoria dell’origine naturale, quella che postula che il COVID-19 sia passato da un pipistrello a un essere umano attraverso una specie intermedia ancora da determinare (il famoso, povero, pangolino)

“Penso che fossero altamente compromessi”, ha detto Redfield dell’Organizzazione mondiale della sanità (OMS), che ha “investigato” le origini della pandemia in quello che non era altro che un teatro politico condotto da un gruppo altamente conflittuale – uno dei quali, Peter Deszak della ONG EcoHealth Alliance, ha lavorato con il Wuhan Institute of Virology ed è stato finanziato per milioni di dollari dal NIH di Anthony Fauci.

Redfield ha sbattuto Fauci durante l’intervista, affermando che, mentre lui sostiene l’ipotesi della  fuga da laboratorio, “Altri individui, Tony Fauci, per esempio, continuano a dire  che preferiscono sostenere che si è evoluto dalla natura“.

Ora, perché si comporta così?” ha chiesto Redfield, aggiungendo che “a volte gli scienziati quando afferrano  un’ipotesi, non riescono più a mollarla“. Praticamente Fauci mancherebbe del senso scientifico necessario per ammettere di avere torto..

Quello che mi delude dei vertici della comunità scientifica è la mancanza di apertura nel seguire le varie ipotesi sull’origine del virus“, ha continuato.

Insomma un ricercatore di fama, ex capo dell’organizzazione per le malattie USA, non si fida né dell’OMS né di Fauci. Questo vorrà dire qualcosa…

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal