attualita' posted by

Lo svapare addoppia i rischi di disfunzione erettile?

Secondo uno studio pubblicato sull’American Journal of Preventive Medicine  la nota attività di “Svapare”, cioè l’uso di sigarette elettroniche con liquido, potrebbe avere delle conseguenze molto gravi non tanto, o non solo, per i polmoni, ma potrebbe  più che raddoppiare il rischio di disfunzione erettile.

Dopo aver monitorato il rischio di disfunzione erettile tra quasi 25.000 uomini di età pari o superiore a 20 anni, i ricercatori hanno scoperto che anche chi usa questo strumento alternativo al fumo visto il propio rischio di disfunzione erettile aumentare di oltre il doppio, pur senza avere una storia di problemi cicolatori o cardiaci che, solitamente, accompagna questo tipo di problemi. La scoperta suggerisce che, mentre le sigarette elettroniche possono offrire ad alcuni utenti un percorso utile per liberarsi dal vizio della sigaretta, ci sono potenziali svantaggi non indiffeenti.

“Qualsiasi prodotto a base di tabacco o nicotina non è privo di rischi, specialmente per coloro che stanno pensando di iniziare a usarlo”, ha ammonito l’autore principale dello studio, il dott. Omar El Shahawy, assistente professore alla Grossman School of Medicine della New York University. Del resto qualsiasi prodotto con nicotina sarebbe soggetto a rischi infiammatori.

Ad esempio, “ci sono prove notevoli che un’esposizione costante ad alti livelli di nicotina [nei prodotti del tabacco tradizionali] può compromettere la normale funzione erettile”, ha osservato El Shahawy. “[E] alcune sigarette elettroniche hanno concentrazioni di nicotina molto elevate, specialmente quando si utilizzano sigarette elettroniche di nuova generazione che hanno un’elevata erogazione di nicotina. Questo ci ha fatto esaminare la possibile relazione tra l’uso di sigarette elettroniche e la disfunzione erettile”, ha detto El Shahawy.

Per esplorare il rischio di disfunzione erettile e le sigarette elettroniche, gli investigatori hanno esaminato  i dati relativi ai “Vaper”, gli svapatori,  maschi. Il team si è concentrato su due gruppi di pazienti, due terzi dei quali erano bianchi. Il primo comprendeva quasi 14.000 uomini dai 20 anni in su, alcuni dei quali avevano una storia di malattie cardiache. Il secondo gruppo comprendeva circa 11.000 uomini di età compresa tra 20 e 65 anni, nessuno dei quali aveva una precedente diagnosi di malattie cardiache. Di questi circa la metà degli uomini nel gruppo più numeroso erano ex fumatori di sigarette. Circa un quinto ha riferito di un uso corrente di sigarette, mentre il 14% ha affermato di utilizzare altri tipi di prodotti del tabacco.  Quasi il 5% di quelli nel primo gruppo più ampio ha affermato di svapare in una certa misura, con il 2% che afferma di farlo quotidianamente.

Nel gruppo sano per il cuore, il 5,6% degli uomini ha affermato di svapare occasionalmente, con il 2,5% che afferma di farlo ogni giorno. E alcuni fra gli svapatori di entrambi i gruppi hanno riferito di non aver mai fumato sigarette tradizionali. La disfunzione erettile è stata citata come un problema tra il 20,7% degli uomini nel gruppo più ampio e più del 10% degli uomini nel gruppo senza problemi cardiaci o circolatori. Lo svapo in entrambi i gruppi era collegato a più del doppio del rischio di disfunzione erettile, rispetto a coloro che affermavano di non aver mai svapato.

Il ricercatore, il dott. El Shahawy ha affermato che sono necessarie ulteriori ricerche per capire esattamente perché.

“A questo punto, semplicemente non sappiamo abbastanza… se questo potrebbe essere dovuto solo alla nicotina nelle sigarette elettroniche, o [se] potrebbero esserci altri componenti nel liquido utilizzato che possano potenzialmente avere un impatto sulla funzione erettile, ” ha osservato. Nel frattempo, ha consigliato a coloro che considerano lo svapo di esercitare moderazione. “Nel complesso, le sigarette elettroniche sono probabilmente meno dannose del fumo di sigaretta”, ha detto El Shahawy. “Ma le sigarette elettroniche dovrebbero essere utilizzate per aiutare a ridurre l’uso generale di nicotina”, piuttosto che abbracciate come una nuova abitudine con una serie di rischi.

Insomma, non c’è vizio senza rischio, e alla fine, fa alcol, tabacco e venere, bisogna procedere a delle scelte per priorità…

 

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal