attualita' posted by

“L’ITALIA PRODUCE DEBITO E PORTERA’ VIA I SOLDI ALLA UE”: eccovi l solidarietà dei nostri “Colleghi europei”, basata sulle balle!!!!

Ah che bello, quando i nostri media decantano la soluzione europea, senza avere un’idea del sovrano disprezzo e della altrettanto  sovrana ignoranza, che regnano nell’Unione Europe?

Volete una prova ? Eccovi un bell’intervento del Ministro delle finanze Richard Sulik ad un giornale del suo paese, postoj.sk:

Probabilmente ci saranno alcune correzioni, ma è già chiaro che questo sarà un pacchetto enorme che non è mai stato qui prima, quindi puoi immaginare di dire di nuovo “no” all’UE?

Se l’accordo finale fosse molto negativo, dovrei chiedere al governo di votare per primo (all’Eurogruppo), come di solito viene deciso per consenso. Se lo chiedessi, ovviamente, sarebbe allo scopo di non votare a favore di un tale accordo. 

Non hai ancora ricordato gli anni 2010 e 2011 con Eurovall?

No, perché allora si trattava di finanziare i paesi più ricchi con quelli più poveri, ora è un diverso tipo di problema …”

l’Italia, che sta facendo più debiti e meno riforme, riceverà il più grande aiuto di 80 miliardi di euro.

Ma ritieni che l’UE avrebbe potuto reagire in un’era di pandemie con conseguenze economiche catastrofiche, soprattutto per paesi come l’Italia, in linea di principio diversa da un pacchetto così massiccio?

L’UE ha avuto dieci anni per migliorare la zona euro e l’UE nel suo insieme e per anni è stato trascurato che Italia, Spagna e Francia non soddisfano i criteri di Maastricht o non riformano sufficientemente.”

Ed eccovi serviti: gli “AMICI EUROPEI” votano a favore SOLO se hanno una fetta più grossa degli altri, altrimenti niente o perfino pongono il veto. Non solo l’odio, parliamo chiaramente, è spinto proprio verso i pesi mediterranei, Italia in testa, che “NON AVREBBERO FATTO ABBASTANZA RIFORME“.  Pero il Italia aspettano il Recovery Fund

Ora voglio far notare al lettore che l’Italia è un CONTRIBUTORE NETTO  della UE ormai dal 2000, mentre la Slovacchia è un percettore netto. Qui i dati del 2018:

Ora che uno stato come la Slovacchia, percettore netto, con 5 milioni di abitanti, una storia inesistente, la cui funzione è soprattutto quella di pagare aziende italiane fesse perchè delocalizzino, venga a fare la morale ad Italia , Spagna e Francia, la dice lunga su quello che non va in Europa e perchè l’Unione dovrebbe essere sciolta per essere rifondata completamente su basi totalmente diverse. Una persona prima di parlare avrebbe notato che i soldi che percepisce vengono proprio pagati dall’Italia “Che non fa le riforme”, Comunque le riforme sono le stesse che poi VI IMPORRANO CON IL MES. Quello che il governo Galtieri- ̶V̶i̶d̶e̶l̶a̶ ops Conte vi imporrà fra nove mesi. Segnatevi la data del marzo 2021. 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Seguici:

RSS Feed