attualita' posted by

Le vostre bistecche inquinano il mondo, il suo Jet Privato no…..

Gunhild Stordalen è una modella , medico e milionaria norvegese, innamorata dell’ambiente, vegetariana di ferro. La sua figura, bisogna dire non priva di bellezza, è dietro la recente campagna EAT-Lancet, che vorrebbe cambiare il mondo condizionando le politiche alimentari della masse.

Sono sicuro che in TV avete sentito quella campagna secondo la quale, per salvae il mondo, dovremmo mangiare al massimo un pezzettino da 30 grammi di pollo e una moneta di bovino a testa, giusto? Del resto lei abbraccia gli alberi ed è vegetariana, per cui per lei è semplice parlare in questo modo….

La benefattrice dell’umanità, naturalmente, fa dell’imposizione della dieta una questione di morale:

“Ognuno di noi ha un ruolo da giocare, qualsiasi sia il proprio potere, denaro, voce, conoscenza, pezzo di terra o pezzo di pane”

… o Jet Privato

E si Jet privato, perchè la signorina si è appena acquistata un bel Jet privato da 20 milioni con cui scorazzare per il mondo a portare il proprio messaggio, oppure per raggiungere le località più esotiche come ha messo in luce Zerohedge.

Perchè un jet privato che scarica nell’alta atmosfera da 150 a 800 kg ora di carburante combusto inquina meno di di una bistecca, soprattutto se a mangiare la bistecca è, magari un operaio toscano, ed il jet appartiene invece ad una bella norvegese. Non lo diciamo solo noi, ma molti altri, perfino gli stessi media mainstrem, come il Washington Post.

Cara Gunhild Stordalen, tu vuoi togliere un panino al prosciutto ad un ragazzino, ma farti i tuoi bei viaggi in aereo. Sarai anche una bella donna, ma, moralmente, fai schifo.

 

 

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog