grafico posted by

Le Spese Militari nel 2012: scendono in USA e UE, salgono in Cina, Russia e Medio Oriente

Le Spese militari scendono nel 2012 del -0,5%, pur restando sui valori recond del 2011.

Negli USA, che rappresentano il 40% circa delle spese militari mondiali, tali spese sono state tagliate del 6%. In Europa nel complesso c’e’ una stabilita’ di tali spese. Crescono in modo imponente le Spese militari in Russia ed in Arabia Saudita, e salgono anche in Cina.

Negli ultimi 15 anni le Spese militari sono rimaste stabili in Europa, mentre sono fortemente cresciute in Asia e Medio oriente. Gli USA mantengono le Spese Militari ad un livello imponente, pari a circa il 40% delle spese globali, valore abbastanza costante nel tempo, e sul 4,4% del proprio PIL (valore eguagliato dalla Russia nel 2012).

Le maggiori spese militari in rapporto al PIL restano nelle nazioni del Medio Oriente.

gpg1 (155) - Copy - Copy - Copy

 

By GPG Imperatrice

Mail: gpg.sp@email.it

Facebook di GPG Imperatrice

Clicca Mi Piace e metti l’aggiornamento automatico sulla Pagina Facebook di Scenarieconomici.it

Segui Scenarieconomici.it su Twitter

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog