attualita' posted by

Laura Boldrini: Questa storia, se vera, è la sua morte politica

 

Se questa notizia fosse vera sarebbe clamorosa e vergognosa. Dagospia ed Il Tempo riportano un articolo de Il fatto che riporta degli eventi che farebbero vergognare una persona della destra più destra, e che in una persona di sinistra ne mostrerebbe solo l’estrema grettezza.

Cosa avrebbe fatto la Boldrini:

a) non avrebbe pagato la liquidazione alla propria colf moldava, Lilia, dopo 8 anni di lavoro, tanto da obbligarla a rivolgersi ad un patronato per difendere i propri diritti. Tra l’altro la ragazza si è licenziata perchè l’ex Presidenta voleva che lavorasse meno ore , ma anche il sabato e lei, che iene da Nettuno, npn ci stava dentro;

b) Avrebbe sfruttato personalmente una certa assistente parlamentare, Roberta, che con tre figli faceva la spola di Lodi a Roma per lavorare per lei per 1200-1300 euro al mese facendole poi fare le commissioni come una segretaria qualsiasi.

Se tutto questo fosse vero, e viste le fonti ce ne sono grosse possibilità, sarebbe la peggior figura politica di un parlamentare dal tempo in cui Garibaldi ripudiò la sposa davanti all’altare perché riferito fosse incinta di un altro. . Chi si è fatta, in modo estremista e spesso stucchevole, rappresentate dei diritti dei migranti e delle donne, anche quando questi hanno torto, pratica uno sfruttamento degno del “Padron da li beli braghi bianchi” ottocentesco.

Però sappiamo che i “Democratici” hanno il cuore a sinistra, soprattutto se non toccati, ma il portafoglio saldamente ed inossidabilmente a destra.

Quindi ci vogliono le parole del Maestro

 

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal