attualita' posted by

L’ACCUSATORE DI TRUMP? UN AGENTE DELLA CIA CHE NON HA ASCOLTATO LE TELEFONATE

 

Finalmente è stata pubblicata la denuncia, bella laccata e perfetta, del famoso Whistleblower, la Talpa che avrebbe rivelato la famosa telefonata di Trump al presidente ucraino Zelensky, di cui su Scenari è già stato pubblicato il link al contenuto con un estratto tradotto.

Ora prima di tutto da New York Times veniamo a sapere che il soggetto in questione era probabilmente un agente della CIA distaccato alla Casa Bianca che ha scritto la denuncia una volta tornato alla casa madre. Però non è mica finita.

Il documento NON è basato su una testimonianza diretta. La talpa parla o per sentito dire (“Ho sentito altri ufficiali dire”) o per notizie riportate dalla stampa o riportate internamente, ma non ha mai ascoltato direttamente il presidente. Anche il famoso ordine di “Lockdown”, cioè di secretare i verbali può essere dovuta a vari motivi, come i giudizi taglienti sulle politiche di Francia e Germania.

Consideriamo che, oltre al sentito dire, tutta la denuncia è basata sul fatto che dopo questi colloqui  telefonici ci siano stati incontri fra Giuliani e gli inquirenti Ucraini, il che non vuol dire assolutamente nulla, anzi può essere la legittima preoccupazione per un caso di corruzione eclatante. Tra l’altro, al contrario di quanto ha detto perfino la RAI (e questo dice tutto sulla copertura veramente infima e distorta dei media italiani sulla cosa) Shokin, il giudice ucraino rimosso da Biden, si è semplicemente dimesso ed è andato in pensione, non è mai stato accusato di corruzione nè arrestato. Biden lo fece dimettere solo per coprire il figlio, come ammette direttamente in questo video.

 

Di tutti questi documenti NON TROVERETE UNA RIGA in nessun Mass Media italiano. Niente , proprio nulla. Come se non fosse mai esistito. Eppure sono tutti documenti pubblici.

Questo vi dà un’idea del grado di distorsione della nostra informazione.

 

 

la

he

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!
PayPal