attualita' posted by

La vendetta delle élite su Elon Musk: non voti Dem? Ti caccio dal “Salotto buono” verde

Alla fine il mondo delle élite democratiche e dei loro soldi “Buoni,m bravi e verdi” è un piccolo club da cui si può essere facilmente cacciati se non si obbedisce in modo cieco ed assoluto alle loro raccomandazioni, non importa quanti soldi tu abbia. Lunedì scorso Elon Musk, piuttosto esaurito dagli attacchi personali contro di lui da parte dei Democratici, ha affermato chiaramente che, se in passato votava Democratico, ora avrebbe votato repubblicano

Il motivo è semplice: negli USA, come in Europa, il partito Dem è diventato quello dell’odio e della divisione. Del resto le varie politiche razziali, quelle di “Cancellazione storica”, di esclusione tentate da questa parte politica negli USA, ma anche in Europa (basti pensare alla politica di vero odio scatenata da certi media verso chi era semplicemente scettico sui vaccini) sono sotto gli occhi di tutti.

Per aver fatto questa affermazione Musk è stato immediata escluso dai “Salotti buoni” della finanza. Dall’oggi al domani, con una coincidenza temporale chiarissima, Tesla è stata esclusa dal  panel dei titoli ESG dello S&P500, cioè è stata esclusa dal sotto indice dei titoli “Virtuosi” dal punto di vista sociale ed ambientale. Un indice che contiene, per fare un esempio, Exxon, una società petrolifera che evidentemente ha le giuste conoscenze. Tesla, come tutte le società che producono auto elettriche, non sono esattamente amiche dell’ambiente, visto l’impatto che ha l’estrazione del Litio sull’ambiente, ma anche Apple usa batterie al Litio. Dentro c’è Procter & Gamble, c’è Amazon, che dal punto di  vista sociale è abbastanza discussa, ma non c’è Tesla. Tra l’altro come indice sarà socialmente buono, ma non ha una particolare redditività, avendo avuto la medesima redditività del Sp500 normale…

Cioè ha perso il 6% in un anno. essere verdi costa…. In un anno il sottoindice S&P500 “Energy”, con dentro le società petrolifere, è cresciuto del 53%, ma sono brutti, sporchi e cattivi. Sono sicuro che tutti voi preferite perdere il 6% ed essere elogiati da chi festeggia a Davos piuttosto che guadagnare il 53%…

Questa è stata la punizione grossa, poi ci sono stati gli sciacallaggi sparsi: ad esempio in Corriere, che , con la sua tipica nonchalance da salotto buono, ha fatto passere le accuse per presunte molestie a una dipendente ad una condanna per abusi, senza essere neanche passati dal tribunale. Il Corriere può…

 

(Ma chi è l’ l’assistente di VOLTO? Una Makke Up Artist?)

Cosa insegna questa vicenda? Che la libertà costa, anche in termini di soldi. Voi sareste pronti a pagarne in prezzo?

 

 

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal