europa posted by

La UE vuole un Colpo di Stato in Grecia ?

vogliamo i colonnelli2

 

Interessantissimo articolo comparso oggi su Businessinsider.com che riportava l’estratto di una nota, predisposta da Mujtaba Rahman e Federico Santi della Eurasia Group consultancy .

Questa nota da per estremamente probabile un accordo fra Grecia ed Unione Europa in occasione del vertice straordinario organizzato per questo weekend , ma un accordo particolare, in funzione dell’ottenimento di un cambio di governo ad Atene.

il documento in questione afferma: “La sensazione crescente nell’area Euro è che esiste una maggioranza in grecia che è pro-memorandum/Euro, solo non è la maggioranza attuale. Quindi, più pressione può essere esercitata sulla Grecia, meglio è, perchè diviene più probabile che   emergerà una nuova maggioranza con cui i creditori saranno in grado di trattare, con Tsipras che perde la sua maggioranza in parlamento e deve affrettarsi a cambiare la composizione del governo di coalizione.”

 

Quindi quello che sarà proposto, prendere o lasciare, sarà un accordo con cui gli aiuti del EFSF  e le eventuali dilazioni ,verranno concesse ad Atene a condizione della applicazione  di una serie di misure economiche estremamente impopolari, soprattutto verso la base di Syriza, quali la riforma, da leggersi come aumento , dell’IVA. L’applicazione di queste riforme sarebbe la misura Sine Qua Non per ottenere gli aiuti, e , anche se questo non viene detto, anche per il mantenimento del finanziamento ELA da parte della BCE.  Quindi Tsipras verrà messo davanti ad un bivio, secco e preciso:

a) accettare un memorandum ottenendo gli aiuti, ma spezzando la propria maggioranza e creandone una completamente nuova, favorevole alla UE;

b) rifiutare il memorandum, am preparandosi il giorno dopo ad affrontare una stretta della liquidità disponibile e rischiando di trovarsi contro la maggioranza dei greci.

Si tratta di un gioco d’azzardo, legato ad una specifica lettura della realtà politica greca e della capacità politiche e comunicative di Tsipras. In Italia il gioco è riuscito ed un governo democraticamente eletto è stato mandato a casa da una manovra al limite del colpo di stato, ma in Italia c’era Napolitano. Come andrà in Grecia ?

 

 

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog