attualita' posted by

La Stampa ci ricorda che la mafia fa 1000 morti in 150 anni. E la crisi economica da austerità ne fa 121 solo nei primi sei mesi del 2015. Ed i pirati della strada 653 in sei anni….

Chi segue i miei interventi sa che sono convinto che sia un corso una sorta di deriva dittatoriale in Italia, diciamo un fascismo apartitico – ossia nè de destra nè di sinistra – focalizzato al pagamento del debito, principalmente per via giudiziaria come ogni fascismo insegna (principalmente con diritto asimmetrico sempre a favore dello Stato ed a danno del cittadino, per fare cassa).

FireShot Screen Capture #265 - 'La Stampa' - www_lastampa_it

Ed i media sono una parte fondamentale dello schema, per orientare. Un po’ come incredibilmente han fatto i Carabinieri dietro istruzioni della Procura di Bergamo, hanno costruito un video per orientare l’opinione pubblica sulla colpevolezza di Bossetti, incredibile, arriviamo al vero fascismo di creare un colpevole per l’opinione pubblica prima che lo sia formalmente nelle Aule di giustizia (giustizia?)*. E poi, fatti alla mano, non ditemi che le mie tesi sono farlocche per favore…

FireShot Screen Capture #071 - 'Delitto di yara - Video del furgone di Bossetti, i carabinieri ammettono_ «Fatto per i giornali» I italia I Il Secolo XIX' - www_ilsecoloxix_it_p_italia_2015_11_03_AS3SO

Ed infatti stamattina forse viene fuori un altro pezzo del puzzle su La Stampa di Torino, testata di proprietà della famiglia che forse più gode del fatto di rendere asimmetrico il costo di vivere in Italia – pagano i cittadini comuni, le multinazionali private italiane emigrano, tranne rare eccezioni – affermando una verità ovvia, ossia che sì la mafia è da combattere ed eradicare, ma comunicandolo in modo diverso, strano, che prende alla gola, certamente in un’altra salsa: ossia che la mafia ha ucciso in 1000 persone in 150 anni, ossia circa 7 persone all’anno, morti casuali si intende.

Prima di tutto, che sia chiaro che sono totalmente contrario come (quasi) tutti alla mafia, ha fatto tanto male all’Italia. Ma sono contrario anche ai politici corrotti, a quelli che raccontano un sacco di palle ai cittadini, a quelli che dicono che fanno gli interessi del paese ed invece fanno i propri, a quelli che impongono misure economiche stupide come l’austerità: anche costoro alla fine fanno morti, suicidi per ragione economica ad esempio. E dunque sono sempre contrario ad ogni forma di fascismo, che mi fa molta più paura della mafia! Da il Fatto Quotidiano:

FireShot Screen Capture #068 - 'Crisi, è il _semestre nero dei suicidi economici__ Ma l'Istat non li conta più - Il Fatto Quotid_' - www_ilfattoquotidiano_it_2015_07_24_crisi-e-il-semestre-nero-dei-suiE qui inizio a pensar male: vedendo articolo come il suddetto mi viene il dubbio che oggi siano i beni mafiosi l’obiettivo per cassa dello Stato! A pensar male… Non giustizia ma interesse! Ben inteso, è necessario distruggere la mafia ma questo non giustifica – anzi non giustificherebbe – ad esempio il fatto di utilizzare la scusa della mafia per impossessarsi dei beni dei sudisti ricchi e possidenti con la scusa che, beh, tanto son tutti mafiosi… Attenzione, il fascismo è proprio questo, eccezioni e diritto asimmetrico. E siamo terribilmente vicino all’eccesso, come il caso Bossetti della prova fatta per i giornali insegna!!! E ricordiamo che in Italia il seme esiste già, la legge del concorso esterno per mafia, una legge che legislativamente non esiste come provvedimento a se stante – è solo una interpretazione della Cassazione -, legge che se usata male può essere pericolosissima: agli estremi si potrebbe trasformare qualsiasi meridionale residente e possidente che avesse un parente mafioso – i casi purtroppo si sprecano – come gallina da spennare con l’obiettivo di pagare l’enorme debito dello Stato. Tanto son mafiosi…. Magari esagero eh…..

Quale è altrimenti l’obiettivo di un articolo insulso ed inutile come quello della Stampa sui 1000 morti mafiosi in 150 anni!? Magari la difesa degli interessi del settore automobilistico?

FireShot Screen Capture #264 - 'ultimaora - flash news 24 Corriere della Sera' - www_corriere_it_notizie-ultima-ora_Cronache_e_politica_Pirati-strada-653-morti-sei-anni_07-04-2014_1-A_011778922_shtml

A dirla tutta magari anche sì, ossia “magari” tacendo il fatto che se è vero – come certamente lo è – che la mafia ha fatto 1000 morti in 150 anni è anche dimostrato che in soli 6 anni le vittime dei pirati della strada sono state 653….

Questo articolo è per ricordare agli “utenti” della stampa (non de La Stampa soltanto) che è un attimo diventare uno strumento nelle mani degli altri, ad esempio per giustificare azioni e provvedimenti anche governativi che invece di fare il bene di tutti e del Paese lo affossano, facendo gli interessi dei soliti eletti.

Paese da capire l’Italia, quasi un caso clinico. Se non sei malpensante non sopravvivi….

Che tristezza.

Mitt Dolcino

_____________________

*http://www.ilsecoloxix.it/p/italia/2015/11/03/AS3SO5H-carabinieri_bossetti_ammettono.shtml

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog