attualita' posted by

LA SOSTITUZIONE DEGLI ITALIANI CON GLI IMMIGRATI AVANTI A TUTTO SPIANO. La democrafia fallimento di tutti i governi

 

Il semrpe efficiente Canale Sovranista, basandosi su dati ISTAT, ha condotto alcune interessanti elaborazioni relative a quale punto di sostituzione degli italiani si sia arrivato, grazie a politiche dei governi degli ultimi 30 anni completamente sbagliate, basate sull’austerità e tìdel taglio dei servizi alla famiglia.

Ora pubblichiamo i dati di Canale Sovranista e quindi commentiamo:

Dal 2001 al 2019 sono scomparsi 1.059.004 italiani, sostituiti da 3.704.748 stranieri. Un flusso enorme , che ha fatto anche leggermente aumentare la popolazione, ma che comunque mostra la sostituzione degli italiani da parte degli stranieri. So che sembrerà eccentrico nel mondo del Politically Correct, ma, proseguendo su questa strada, c0’è da pensare che una civiltà di due millenni verrà  sparire presto. Il che è drammatico per noi, ma fa parte della storia del Mondo, ma, almeno bisogna identificare i maggiori responsabili di questo annichilimento: i governi degli ultimi trentanni, con responsabilità inversa rispetto al tempo al governo ed al collaborazionismo con l’Unione Europea.

 

In questo grafico si mostra la distribuzione della popolazione stranieri in Italia a seconda di area geografica, con una prevalenza del Nord Ovest.

Negli ultimi 30 anni si è pensato solo a far crescere l’insicurezza. I Cittadini italiani sono stati sottoposti alle cure di luminari dell’economia e della socialità come Bini Smaghi ci cui ricordiamo: “Le crisi servono a far accettare alla popolazione , cambiamenti altrimenti difficili da accettare”. Oppure Padoa-Schioppa che in modo molto più chiaro disse: «Un programma completo di riforme strutturali deve oggi spaziare nei campi delle pensioni, della sanità, del mercato del lavoro, della scuola e in altri ancora».con la finalità dichiarata di «Attenuare quel diaframma di protezioni che nel corso del Ventesimo secolo hanno progressivamente allontanato l’individuo dal contatto diretto con la durezza del vivere, con i rovesci della fortuna». Gli Italiani hanno risposto a queste sollecitazioni in modo perfetto: hanno smesso di permettersi il lusso più grande, procreare, mandando l’Italia da un lato sulla strada dell’estinzione culturale, dall’altro ampliando i già presenti problemi economici con fattori di carattere demografico. Perchè la crisi “Da austerità” è talmente grave che perfino gli stranieri o se ne vanno, o cessano di procreare. Naturalmente nessuno chiede o chiederà ragione dei loro errori a questi soloni dell’economia, ed ai loro mandanti.

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal