attualita' posted by

LA SOLITUDINE DI UNA GENERAZIONE SENZA LAVORO (Poesia di Giuseppe PALMA)

La solitudine di una generazione senza lavoro

La giovane pianta d’ulivo

s’accascia

sotto il peso d’un cielo

di polvere e pece.

Il vento avvicina le nuvole;

il sole

che la pianta e le foglie

da decenni attendono,

fugge senza promesse.

Dai rami d’ulivo

non cadono più foglie ingiallite,

si perdono nell’aria

soltanto foglie robuste

che volano,

volano nello spazio Infinito

d’un cielo senza profumi

e verso Illimitati orizzonti

d’un futuro senza colore.

 

Si muore a trent’anni 

senza morire.

 

Si muore a trent’anni

senza più sogni.

 

Si muore a trent’anni

vedendo il sole al Mattino.

 

Giuseppe PALMA


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal